Parma speciale carni equine

Pomeriggio insieme per farne di cotte e di crude

Si è svolto nei giorni scorsi a Parma uno speciale evento dedicato alla carne equina a cui ha partecipato il gruppo nazionale carni equine di Fiesa Confesercenti.

L’evento si è svolto nell’ambito della collaborazione  con la ditta Greci .

Per Fiesa Confesercenti oltre alla struttura di Parma ha partecipato il Presidente nazionale Gianpaolo Angelotti, mentre il Presidente nazionale del Gruppo italiani carni equine era impegnato a Roma in un importante riunione operativa con gli addetti della filiera.

L’incontro si è svolto presso la sala conferenze dell’azienda Greci ed è durato circa 3 ore tra presentazioni, dimostrazioni e consigli per le  preparazioni.

Alla manifestazione hanno partecipato circa un centinaio di macellai di carne equina provenienti da 4 regioni:Lombardia, Emilia, Veneto e Liguria. La nostra delegazione era guidata oltre che dal Presidente Angelotti anche dal collega Ferraroni di Parma, titolare di una delle più importanti boutique di carni equine della città.

La giornata si è articolata  in 3 fasi:  presentazione in diretta dei prodotti Greci con la carne di cavallo e la loro esposizione in banco; la cottura e assaggio dei prodotti, il buffet.

Durante la giornata non sono mancati gli approfondimenti sulla parte economica e socio-politica della realtà dei consumi di questa carne.

Il Presidente Angelotti ha potuto illustrare lo sforzo fatto da Fiesa nel delicato dibattito in corso sugli stili di vita, nel confronto con vegetariani e vegani e animalisti, sulla linea della libertà alimentare e della necessità di rispettare tutti i regimi alimentari. Su questo punto il Presidente ha insistito per una dieta equilibrata, come richiedono tutti i medici e scienziati dell’alimentazione. Poi ha messo a corrente i partecipanti delle attività della Federazione nel mettere a regime sia il sindacato degli operatori che l’anagrafe equina, dando notizia delle novità in corso a Roma per quanto riguarda la nascita della  O.I. carne per affrontare in maniera organica la questione: dalla terra alla vendita.

I partecipanti hanno apprezzato il lavoro fin qui svolto e fatto ringraziamenti al gruppo carni equine di Fiesa Confesercenti. 

Invito macelleria – PARMA 18_04_18_FIESA CONFESERCENTI

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email