Partita del Cuore, il riconoscimento di Confesercenti ad Airc, Gaslini e Costa Crociere

A conferire le targhe celebrative il presidente di Confesercenti Genova Massimiliano Spigno ed il vice presidente vicario Franco Ardoino

Giovedì 30 maggio, in occasione della Partita del Cuore allo stadio Luigi Ferraris di Genova, Confesercenti ha voluto premiare a nome degli esercenti genovesi l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, l’ospediale pediatrico Giannina Gaslini e Costa Crociere.

A conferire le targhe celebrative, direttamente sul campo di gioco a pochi minuti dall’inizio della partita, sono stati il presidente di Confesercenti Genova Massimiliano Spigno ed il vice presidente vicario Franco Ardoino.

In particolare, Spigno ha premiato Neil Palomba, presidente di Costa Crociere, come riconoscimento per quella che è “l’unica compagnia crocieristica battente bandiera italiana” e che “dell’Italia porta nel mondo i valori, lo stile, l’ospitalità”.

“Costa Crociere – si legge ancora nella motivazione – per il nome e per la sua lunga storia intreccia indissolubilmente il suo destino a quello della nostra città”. Un riconoscimento che intende anche “celebrare il 70° anno di attività della compagnia, affinché il legame con Genova continui a rafforzarsi”.

Franco Ardoino ha invece consegnato le targhe a Pietro Pongiglione, presidente del Gaslini, e Lorenzo Anselmi, presidente del comitato Airc della Liguria. L’ospedale Gaslini, si legge nella targa, è “una realtà che accoglie malattia e sofferenza, restituendo salute, ma anche il sorriso a migliaia di piccoli ospiti e alle loro famiglie. Un patrimonio di sapere che fa la differenza, un’eccellenza di Genova nel mondo”. Il riconoscimento di Confesercenti ne vuole “celebrare 80 anni di attività, a ringraziamento di quanto fatto e di quanto ancora saprà fare”.

Infine, il tributo “ad Airc per la meritoria e ultracinquantennale attività di promozione della ricerca oncologica e d’informazione delle persone sulla prevenzione e la cura del cancro. Perché possano essere raggiunti sempre nuovi e ambiziosi traguardi di consapevolezza e di salute per tutti”.

A questo link la fotogallery completa della serata

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email