Pizza Festival San Valentino Torio: Confesercenti presente all’evento

Severino: ci impegniamo per tutelare e valorizzare l’arte della vera pizza napoletana e avviare sempre più giovani al mestiere di pizzaiolo

Il Vice Presidente Vicario Confesercenti Provinciale Salerno e Presidente cittadino di Angri Aldo Severino era presente ieri sera al Pizza Festival di San Valentino Torio, promosso dall’Accademia della pizza presieduta dal pizzaiolo Carmine Marrazzo, realizzato con il patrocinio del comune valentinese e la partecipazione di numerose pizzerie presenti con i loro stand a sfornare prelibatezze, dalla pizza classica a quella verace napoletana fino a quella gourmet e senza glutine per deliziare tutti i palati.

Il Presidente Severino, da tempo impegnato nella valorizzazione della pizza e delle attività commerciali che diffondono in tutto il mondo una delle specialità vanto del territorio, è intervenuto sia sottolineando l’importanza della formazione per la nascita di nuovi pizzaioli che possono così entrare nel mondo del lavoro, sia illustrando i progetti futuri che vedranno a settembre un’importante evento a supporto delle attività commerciali.

“Con grande entusiasmo – ha spiegato Severino – ho accolto l’invito degli organizzatori e del sindaco Michele Strianese che ringrazio e a cui va il mio plauso per aver saputo organizzare una manifestazione che è diventata ormai un appuntamento fisso per tutti gli amanti della buona pizza. So quanto impegno e dedizione sono necessari per realizzare eventi del genere che oltre ad allietare le serate estive hanno l’intento di supportare le pizzerie e diffondere le specialità del nostro territorio. Il mio impegno è quello di tutelare e valorizzare l’arte della vera pizza napoletana e avviare sempre più giovani al mestiere di pizzaiolo grazie ai numerosi laboratori di formazione che ogni anno ci consentono di sfornare molti pizzaioli che trovano lavoro sia in Italia che all’estero. Ed è per me una grande soddisfazione vedere che anche stasera in uno degli stand è presente a preparare con maestria la vera pizza napoletana un ragazzo di origine angrese che ha iniziato il suo percorso di formazione con noi, partendo da zero e raggiungendo ora questi livelli. Questo esempio – ha concluso Severino – deve essere da sprono per tutti quei giovani che cercano lavoro in un settore che non conosce crisi e continua a crescere e che, se intrapreso con impegno e passione, può dare grandi soddisfazioni ed affermazioni”.

A settembre partono i prossimi laboratori di pizza e tutti gli interessati possono contattare la Confesercenti Angri al numero 3387665800.

Leggi le altre notizie “Dal Territorio”

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email