fbpx

Si è svolta a Rimini la tradizionale festa della Fipac-Confesercenti Emilia Romagna

 Allegria e visite alla città, senza dimenticare i problemi dei pensionati

 

Si è svolta domenica scorsa a Rimini, la tradizionale festa regionale della Fipac-Confesercenti E.R.

Vi hanno partecipato circa trecento aderenti alla federazione regionale italiana pensionati attività commerciali, insieme a Lino Busà, coordinatore nazionale, Sergio Ferrari, presidente regionale, Stefano Bollettinari, direttore Confesercenti E.R., Fabrizio Vagnini presidente della Confesercenti di Rimini e Alessandro Bonfe vicepresidente provinciale di Rimini.

I partecipanti alla festa, in un’atmosfera allegra e festosa, hanno visitato i luoghi più suggestivi di della città, per concludere l’incontro con un pranzo dedicato ai piatti tipici del riminese.

La festa è stata inoltre l’occasione per affrontare temi importanti per i pensionati del commercio.

Per Sergio Ferrari, presidente regionale: “i pensionati sono tra coloro che pagano maggiormente gli effetti della crisi e, nonostante alcuni timidi segnali di ripresa, molti di loro si trovano ancora  costretti a non riuscire a condurre una vita dignitosa. E’ fondamentale perché questa importante fascia di cittadinanza possa vivere decorosamente, che vengano rafforzate le politiche di inclusione, di diritto alla salute e alla prevenzione e contrastate tutte le illiceità nei confronti degli anziani”.

Leggi le altre notizie “Dal Territorio”

Condividi