Solidarietà: Confesercenti e Fiepet donano 6500 pasti caldi a Sant’Egidio a Napoli, Roma e Milano

L’Associazione a sostegno delle persone in difficoltà, ancor più provate dall’emergenza coronavirus

La solidarietà non chiude. Nonostante le serrande abbassate di migliaia di imprese, Confesercenti continua a far sentire la propria vicinanza a tante persone bisognose. E domani 24 dicembre a Napoli, Roma e Milano donerà alle sedi locali della Comunità di Sant’Egidio oltre 6.500 porzioni di lasagne solidali, prodotte dai ristoratori di Fiepet Confesercenti per dare un segnale concreto di solidarietà a chi ha bisogno in questo momento di grande difficoltà. Insieme al pasto saranno donate anche 60mila mascherine anti-Covid, omaggio della azienda ESSECI Italia srl.

È questo l’obiettivo di “Io ci sono – il nostro pasto solidale”, l’iniziativa di Confesercenti e Fiepet.

L’emergenza sanitaria ha in molti casi fatto letteralmente esplodere tante situazioni di povertà e marginalità nel nostro Paese”, commenta la presidente nazionale di Confesercenti Patrizia De Luise. “Confesercenti, attraverso le proprie sedi territoriali, sceglie ancora una volta di non essere indifferente e di donare migliaia di pasti caldi nelle città di Roma, Milano e Napoli. Un gesto di solidarietà sincero e concreto dei nostri imprenditori a favore della Comunità di Sant’Egidio, da sempre in prima linea nell’assistenza di chi è in difficoltà”.

 

Per informazioni:
Napoli – Dario Sarnatario 339 3149235 – Massimo D’Alessandro 331 7765932
Roma – Claudio Pica 335 6935652
Milano – Daniela Seu 351 8239530

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email