Successo per la Trentesima Edizione della “Festa del Gestore” a Padova

“Raggiungere la Trentesima Edizione non è stato un traguardo facile – ha detto Mariano Peraro Presidente Faib Confesercenti di Padova – il futuro incerto su diversi fronti che la Categoria tutta si trova ad affrontare non è il clima favorevole per festeggiamenti ed incontri, ma pur consapevoli delle difficoltà, ancora un centinaio di gestori, domenica 13 novembre hanno con fiducia aderito all’incontro conviviale e non solo, che la Faib di Padova ha organizzato. Per noi è motivo di soddisfazione ed orgoglio e segnala la vicinanza continua e quotidiana con i nostri associati.”
Con queste parole il Presidente Faib di Padova ha voluto sintetizzare l’esito della Trentesima Edizione della Festa del Gestore di Padova, un appuntamento che anche quest’anno ha riunito un centinaio di gestori carburanti  del territorio al Borgo dei Molini a Torreglia, sede della Manifestazione.
E’ stata un’iniziativa vissuta in un clima di amicizia, confronto e convivialità, essendo stata la giornata suddivisa in momenti di dibattito, divertimento e di “intrattenimento” con una ricca lotteria.
“La Trentesima Edizione è anche un traguardo che dimostra non solo una continuità di presenza ma soprattutto una dimostrazione di affidabilità che la Faib di Padova ha verso la Categoria – ha detto Mario Rosina, Direttore Faib Provinciale -. Su questo percorso di continuità la “Festa del Gestore” conferma la validità della sua formula di momento non solo conviviale e di piacevole intrattenimento con amici e colleghi, ma anche di approfondimento e analisi dell’attuale evoluzione del settore della distribuzione dei carburanti.”
Un ringraziamento particolare i partecipanti hanno rivolto, per la costante  presenza, al Presidente Nazionale di Faib Martino Landi e al Direttore della Confesercenti di Padova, Maurizio Francescon.
Gli ospiti hanno aggiornato la platea sulle principali problematiche dell’Agenda di settore operando una sintesi delle prossime attività federali non solo nel comparto petrolifero, ma anche nel mondo della distribuzione più generale, considerato  che la crisi  continua a stringere le imprese del settore.
A metà pomeriggio, il clima da dibattito ha lasciato la scena alla gioia di un pomeriggio di festa insieme e le parole sono state sostituite dalla piacevole musica e dalle esibizioni degli artisti/e chiamati/e ad intrattenere i gestori tra canti, costumi e disegnatori satirici per il divertimento dei convenuti. A chiudere la giornata è stata la tradizionale classica lotteria.
La Presidenza della Faib di Padova soddisfatta, ringrazia  tutti coloro che  hanno partecipato.

Galleria fotografica

Leggi le altre notizie Dal Territorio —> https://www.confesercenti.it/blog/archivi/dal-territorio/

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email