Turismo, Di Modica nominato presidente di Assocamping Confesercenti Sicilia

 

“Più dialogo con la politica per sostenere un comparto da un milione di presenze l’anno”

Salvatore Di Modica è stato nominato presidente di Assocamping Confesercenti Sicilia. Titolare di due strutture di camping nel Ragusano, 56 anni di Vittoria, sarà coadiuvato da due vicepresidenti: Fabio D’Azzo di Ribera e Antonio Pollara di Tusa.

Fanno parte della presidenza regionale di Assocamping Sicilia anche Andrea Vitello (Agrigento), Alessandra Versaci (Rocca di Caprileone), Dario Leo (Taormina), Daniela Giambona (Palermo), Angelina Di Noto (Cefalù), Salvatore Basile (Palermo), Filippo Mantegna (Enna) e Giovanni Chiarandà (Ragusa).

Contrasto all’abusivismo e maggiore attenzione al settore sono le richieste di questo comparto che sull’Isola registra un milione di presenze all’anno: «Occorre un maggiore dialogo con la politica – sostiene Di Modica – per attivare interventi che portino a percorsi di riqualificazione delle strutture “open air” e al miglioramento dei collegamenti. Inoltre, il brand “Sicilia” va promosso anche in funzione di queste attività imprenditoriali, con la presenza nelle fiere di settore e creando delle offerte dedicate che permettano di avere dei sistemi integrati tra trasporti marittimi, filiere turistiche e fruizione dei luoghi, specialmente gli itinerari Unesco».

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email