Varese: incontro sul tema bandi e contributi alle imprese

Incontro sulle opportunità di contributi a fondo perduto alle imprese


Si è tenuto questa mattina, nella sede in Viale Milano 16 a Varese, un incontro che Confesercenti Regionale Lombardia, sede territoriale di Varese, ha organizzato per illustrare le opportunità di contributi a fondo perduto a cui gli imprenditori della provincia possono avere accesso a fronte di investimenti di varia natura. Molteplici le opportunità spiegate durante l’incontro di questa mattina: sono stati presentati bandi di Regione Lombardia, Comune di Varese e Camera di Commercio che permettono alle imprese di ottenere contributi monetari a fondo perduto a fronte di investimenti che spaziano da quelli in ambito digitale – tecnologico a quelli per la sicurezza passando per gli interventi ecosostenibili.

“Siamo molto soddisfatti dell’affluenza che abbiamo registrato all’incontro di questa mattina ma ancora di più dell’interesse dimostrato dai partecipanti. Uno dei nostri obiettivi è permettere alle imprese della provincia di Varese di crescere e svilupparsi. Crediamo nel valore aggiunto che i bandi proposti dalle istituzioni possono dare ai nostri associati: sono strumenti che sostengono le realtà imprenditoriali, coadiuvandone i percorsi di crescita” è quanto afferma Christian Spada, Presidente di Confesercenti Regionale Lombardia, sede territoriale di Varese, a chiusura dell’incontro.

Confesercenti è molto sensibile al tema dei bandi in quanto sono una forma di sostegno alle imprese che desiderano crescere e rinnovarsi. Proprio per questo, oltre a tanti altri servizi associativi è presente uno sportello bandi, riservato a tutti gli associati: una qualificata professionista si occupa di assistere gli imprenditori in tutto l’iter procedurale dalla fase iniziale di richiesta alla finale di rendicontazione, semplificando agli stessi titolari d’azienda l’accesso a tali forme di agevolazione.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email