giocolegale

 

 

 

Il divieto di riapertura e la nuova tassa sulle scommesse decisa dal Governo
stanno mettendo in ginocchio il comparto del Gioco Legale.

Decine di migliaia di imprenditori del settore, baristi, tabaccai,
i loro dipendenti, le loro famiglie, sono disperati.

12.000 esercizi oggi rischiano di chiudere,
più di 60.000 cittadini stanno per perdere il loro lavoro.


Un danno economico e sociale devastante per il Paese,

un assist insperato per le organizzazioni criminali
che lucrano sul gioco illegale.

Nessuno si azzardi a giocare con questi numeri.
Fateci riaprire! Forse siamo ancora in tempo.

 

Compila i campi sottostanti per conoscere le iniziative
della Federazione Italiana Esercenti Gioco Legale

Ho preso visione ed accetto i termini dell'informativa sul trattamento dei dati personali

 

Per informazioni scrivere a giocolegale@confesercenti.it