13 febbraio 2015 – Senato della Repubblica: misure urgenti in materia di esenzione IMU – Gli altri provvedimenti

Confesercenti

 

Camera dei Deputati               

 

Proposta di legge MORETTO ed altri – (2684) Modifiche al codice delle assicurazioni private, di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, concernenti il risarcimento del danno e l’esercizio dell’attività di perito assicurativo nell’ambito della disciplina dell’assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile verso terzi derivante dalla circolazione di veicoli e natanti. Presentata il 24 ottobre 2014. 

 

Senato della Repubblica

 

Aula

Discussione dei disegni di legge: (1345) Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente (Approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Micillo ed altri; Pellegrino ed altri) (11) CASSON ed altri. – Introduzione del titolo VI-bis nel libro secondo del codice penale e ulteriori disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente (1072) DE PETRIS. – Introduzione nel codice penale dei delitti contro l’ambiente (1283) DE POLI. – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231, nonché altre disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente (1306) NUGNES ed altri. – Disposizioni in materia di controllo ambientale (1514) NUGNES ed altri;Sistema nazionale di controllo ambientale (Relazione orale);risposta immediata del ministro delle Politiche agricole Maurizio MARTINA alle interrogazioni:sulle misure per la tutela della filiera lattiero-casearia e le iniziative nel settore agricolo per l’Expo 2015; sulle iniziative nel settore agricolo per l’Expo 2015.

 

10°-13° Commissioni Riunite

in sede referente – (1733) Conversione in legge del decreto-legge 5 gennaio 2015, n. 1, recante disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto (Seguito dell’esame e rinvio).

 

5° commissione Bilancio

in sede consultiva – (1345, 11, 1072, 1283, 1306 e 1514-A) Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Micillo ed altri; Pellegrino ed altri (Parere all’Assemblea su ulteriori emendamenti. Esame. Parere in parte non ostativo, in parte contrario e in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione);      

in sede consultiva (1733) Conversione in legge del decreto-legge 5 gennaio 2015, n. 1, recante disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto (Parere alle Commissioni 10ª e 13ª riunite sugli emendamenti. Seguito dell’esame. Parere in parte non ostativo, in parte contrario, in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione e in parte condizionato, ai sensi della medesima norma costituzionale. Rinvio dell’esame dei restanti emendamenti).

 

6° Commissione Finanze

in sede referente – (1749) Conversione in legge del decreto-legge 24 gennaio 2015, n. 4, recante misure urgenti in materia di esenzione IMU (Seguito dell’esame e rinvio)  

 

9° Commissione Agricoltura

AFFARI ASSEGNATI – Questione degli effetti pregiudizievoli sul comparto agricolo della diffusione del parassita “punteruolo rosso” degli alberi di palma (n. 454)(Esame, ai sensi dell’articolo 34, comma 1, primo periodo, e per gli effetti di cui all’articolo 50, comma 2, del Regolamento, e rinvio)     

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email