14 gennaio 2015 – Camera dei Deputati: esonero dall’obbligo di certificazione tramite ricevuta o scontrino fiscale dei corrispettivi per determinate prestazioni rese da soggetti concessionari del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati       

 

Commissione V Bilancio, tesoro e programmazione

DELIBERAZIONE DI RILIEVI SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto ministeriale concernente l’esonero dall’obbligo di certificazione tramite ricevuta o scontrino fiscale dei corrispettivi per determinate prestazioni rese da soggetti concessionari del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Atto n. 127. (Rilievi alla VI Commissione). (Esame, ai sensi dell’articolo 96-ter, comma 2, del Regolamento, e conclusione – Valutazione favorevole).

 

Senato della Repubblica  

                                                       

Aula

Deliberazione sul parere espresso dalla 1a Commissione permanente, ai sensi dell’articolo 78, comma 3, del Regolamento, in ordine al disegno di legge:(1733) Conversione in legge del decreto-legge 5 gennaio 2015, n. 1, recante disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto.

 

10°-13° Commissioni Riunite

in sede referente – (1733) Conversione in legge del decreto-legge 5 gennaio 2015, n. 1, recante disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto (Esame e rinvio)

 

5° Commissione Bilancio

in sede consultiva – (1259) Gianluca ROSSI ed altri.  –  Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi(Parere alla 6ª Commissione. Seguito dell’esame e rinvio);                               

in sede consultiva – (1549) Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo dell’Isola di Man sullo scambio di informazioni in materia fiscale, fatto a Londra il 16 settembre 2013, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 3ª Commissione. Esame. Parere non ostativo);                                                                                                                                                           

in sede consultiva – (1550) Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Baliato di Guernsey sullo scambio di informazioni in materia fiscale, fatto a Londra il 5 settembre 2012, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 3ª Commissione. Esame. Parere non ostativo);                                                                                                                                                              

in sede consultiva – (1568) Disposizioni in materia di agricoltura sociale, approvato dalla Camera dei deputati dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Fiorio ed altri; Russo e Monica Faenzi; Franco Bordo e Palazzotto; Zaccagnini ed altri; Schullian ed altri (Parere alla 9ª Commissione. Esame e rinvio);                                                                                                                                                                – in sede consultiva – (1564) Deputati CAUSI e MISIANI.  –  Modifica all’articolo 11-quaterdecies del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 dicembre 2005, n. 248, in materia di disciplina del prestito vitalizio ipotecario, approvato dalla Camera dei deputati(Parere alla 6ª Commissione sul testo e sugli emendamenti. Esame. Parere non ostativo con presupposto, sul testo. Parere non ostativo, sugli emendamenti).

 

6° Commissione Finanze

in sede referente – (1564) Deputati CAUSI e MISIANI.  –  Modifica all’articolo 11-quaterdecies del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 dicembre 2005, n. 248, in materia di disciplina del prestito vitalizio ipotecario, approvato dalla Camera dei deputati(Seguito dell’esame e rinvio);                              

IN SEDE REFERENTE – (1559) Mauro Maria MARINO ed altri.  –  Norme per la riorganizzazione dell’attività di consulenza finanziaria (Seguito dell’esame e rinvio);                                                                                                     – IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto ministeriale concernente l’esonero dall’obbligo di certificazione tramite ricevuta o scontrino fiscale dei corrispettivi per determinate prestazioni rese da soggetti concessionari del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti (n. 127)(Parere al Ministro dell’economia e delle finanze, ai sensi dell’articolo 12, comma 3, della legge 30 dicembre 1991, n. 413. Esame. Parere favorevole).

 

7° Commissione Istruzione

in sede consultiva – (1733) Conversione in legge del decreto-legge 5 gennaio 2015, n. 1, recante disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto(Parere alle Commissioni 10ª e 13ª riunite. Esame e rinvio).

 

12° Commissione Igiene e sanità

in sede consultiva – (1733) Conversione in legge del decreto-legge 5 gennaio 2015, n. 1, recante disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto(Parere alle Commissioni 10a e 13 a ri

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email