19 novembre 2014 – Camera dei Deputati: Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati       

 

Commissioni Riunite (VIII e XIII)

COMITATO RISTRETTO – Legge quadro in materia di valorizzazione delle aree agricole e di contenimento del consumo del suolo. C. 2039 Governo, C. 902 Franco Bordo, C. 948 Catania, C. 1176 Faenzi e C. 1909 De Rosa

 

Commissione II Giustizia

in sede consultiva – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo commerciale tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica di Colombia e la Repubblica di Perù, dall’altra, fatto a Bruxelles il 26 giugno 2012. C. 2425 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione VIII Ambiente

in sede consultiva – Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare. Nuovo testo della proposta di legge C. 348 Cenni e C. 1162 Verini. (Parere alla XIII Commissione). (Esame e rinvio);                                                                                   

in sede consultiva – Modifica all’articolo 16-bis del testo unico delle imposte sui redditi, in materia di riconoscimento della detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici mediante attribuzione di certificati di credito fiscale. Nuovo testo C. 1899 Pisano. (Parere alla VI Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione IX Trasporti

in sede consultiva – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo commerciale tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica di Colombia e la Repubblica di Perù, dall’altra, fatto a Bruxelles il 26 giugno 2012. C. 2425 Governo. (Parere alla III Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione X attività produttive

COMITATO RISTRETTO – Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale. C. 75 Realacci, C. 241 Rubinato e C. 811 Baretta. Audizione informale dei rappresentanti di Confesercenti e Confcommercio;                                                

SEDE REFERENTE – Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale. C. 75 Realacci, C. 241 Rubinato e C. 811 Baretta. (Seguito dell’esame e rinvio – Adozione del testo base).

 

Commissione XII Affari sociali

in sede consultiva – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Turchia sulla previdenza sociale, fatto a Roma l’8 maggio 2012. C. 2270 Governo, approvato dal Senato. (Parere alla III Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole).    

                                                

Senato della Repubblica            

                                            

5° Commissione Bilancio

in sede consultiva – (1328) Disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività agricole del settore agricolo, agroalimentare e della pesca (collegato alla manovra di finanza pubblica)(Parere alla 9ª Commissione sugli ulteriori emendamenti. Esame. Parere in parte non ostativo ed in parte condizionato, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione. Rinvio del seguito dell’esame dei restanti emendamenti).

 

6° Commissione Finanze

in sede referente – (1259) Gianluca ROSSI ed altri.  –  Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi(Seguito dell’esame e rinvio);                                                 

in sede referente – (1259) Gianluca ROSSI ed altri.  –  Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi (Seguito dell’esame e rinvio).

 

8° Commissione Lavori pubblici

in sede referente –  (1638) Delega al Governo per la riforma del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione del disegno di legge d’iniziativa dei deputati Silvia Velo ed altri e del disegno di legge n. 1588 d’iniziativa governativa (Seguito dell’esame e rinvio).

 

10° Commissione Industria

in sede referente – (1061) FEDELI ed altri.  –  Istituzione del marchio “Italian Quality” per il rilancio del commercio estero e la tutela dei prodotti italiani  – e petizioni nn. 145 e 759 ad essi attinenti (Seguito dell’esame e rinvio. Costituzione di un comitato ristretto).    

                                             

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email