24 aprile 2015 – Camera dei Deputati : Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati                                                    

 

Aula

Seguito della discussione delle mozioni Speranza, Dellai, Gelmini, De Girolamo, Scotto, Guidesi, Catania, Rostellato, Schullian, Pastorelli ed altri n. 1-00769 e Benedetti ed altri n. 1-00778 concernenti iniziative in merito alla cosiddetta Carta di Milano, in relazione ad Expo 2015.

La Camera ha approvato la mozione Benedetti n. 1-00778, come riformulata, ad eccezione dei capoversi primo, lettere d) e e), e quarto, che sono stati respinti con successive distinte votazioni; ha respinto infine il quarto capoverso del dispositivo della mozione Benedetti n. 1-00778.     

                                                                                         

Commissioni Riunite II e IX

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante disciplina sanzionatoria delle violazioni delle disposizioni del regolamento (CE) n. 1177/2010, che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004, relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne. Atto n. 149. (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione I Affari costituzionali

in sede consultiva – Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente. C. 342-957-1814-B, approvato dalla Camera e modificato dal Senato. (Parere alla II Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole con osservazioni).

 

Commissione II Giustizia

in sede referente – Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio. C. 3008, approvata dal Senato,C. 1194 Colletti, C. 2165 Ferranti, C. 2771 Dorina Bianchi, C. 2777 Formisano, C. 330 Ferranti, C. 675 Realacci, C. 1205 Colletti, C. 1871 Civati, C. 2164 Ferranti e C. 2774 Dorina Bianchi. (Seguito dell’esame e rinvio – Abbinamento delle proposte di legge C. 330 Ferranti, C. 675 Realacci, C. 1205 Colletti, C. 1871 Civati, C. 2164 Ferranti e C. 2774 Dorina Bianchi). Inviamo, inoltre, la seduat di mercoledì 22 aprile –                

in sede referente –  Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente. C. 342-957-1814-B, approvato dalla Camera e modificato dal Senato. (Seguito dell’esame e conclusione)

in sede referente – Misure per favorire l’emersione alla legalità e la tutela dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata. C. 1138 d’iniziativa popolare, C. 1039 Gadda, C. 1189 Garavini, C. 2580 Vecchio, C. 2786 Bindi e C. 2737 Bindi. (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione V Bilancio

ESAME AI SENSI DELL’ARTICOLO 123-BIS, COMMA 1, DEL REGOLAMENTO- Delega al Governo recante disposizioni per l’efficienza del processo civile. C. 2953 Governo. (Esame per la verifica del contenuto proprio del disegno di legge e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione VI Finanze

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – Risposta immediata del Sottosegretario per l’economia e le finanze Enrico ZANETTI all’interrogazione BERNARDO: Misure di contrasto dell’evasione fiscale con particolare riferimento ai soggetti extracomunitari o neocomunitari;all’interrogazione SOTTANELLI: Erogazione di rimborsi IVA anche nel caso di omessa presentazione del modello VR; all’interrogazione PAGLIA: Chiarimenti in merito all’imponibilità IMU dei macchinari imbullonati;all’interrogazione BUSIN: Introduzione di un sistema di tracciabilità con riferimento ai liquidi utilizzati per le sigarette elettroniche

in sede consultiva – Delega al Governo per la riforma del codice della nautica da diporto. C. 2722 Governo, approvato dal Senato. (Parere alla IX Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio).               

 

Commissione XI Lavoro

INTERROGAZIONI – Risposta del Sottosegretario per il lavoro Teresa BELLANOVA all’interrogazione FEDRIGA: Definizione delle qualifiche minime richieste per la manutenzione delle gru a torre;all’interrogazione FAMIGLIETTI: Attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 1, comma 117, della legge di stabilità per il 2015 in materia di benefici previdenziali per lavoratori affetti da patologie asbesto-correlate; all’interrogazione CIPRINI: Tutela dei lavoratori stagionali del settore turistico in caso di disoccupazione involontaria

in sede consultiva – Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente. C. 342-957-1814-B, approvato dalla Camera e modificato dal Senato. (Parere alla II Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Senato della Repubblica  

                                                      

9a-12a-13a Commissioni Riunite

PROCEDURE INFORMATIVE – Audizione del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali sulla stesura della “Carta di Milano”, con particolare riferimento ai temi della produzione agricola, della sostenibilità ambientale e della sicurezza alimentare. Inviamo la seduta di mercoledì 22 aprile.

 

9a Commissione Agricoltura

AFFARI ASSEGNATI – Questione degli effetti pregiudizievoli sul comparto agricolo della diffusione del parassita “punteruolo rosso” degli alberi di palma (n. 454). (Seguito e conclusione dell’esame, ai sensi dell’articolo 34, comma1, primo periodo e per gli effetti di cui all’articolo 50, comma 2, del Regolamento. Approvazione della risoluzione: Doc. XXIVn. 46). Inviamo la seduta di mercoledì 22 aprile.

 

10a Commissione Industria

PROCEDURE INFORMATIVE – Seguito dell’indagine conoscitiva sui prezzi dell’energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese: audizione di rappresentanti dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico. Inviamo la seduta di mercoledì 22 aprile.

 

13a Commissione Territorio, ambiente

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1007/2009 sul commercio dei prodotti derivati dalla foca. (Seguito dell’esame e rinvio, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, dell’atto comunitario sottoposto al parere motivato sulla sussidiarietà).

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email