24 maggio 2017 – Revisione e riordino della normativa relativa alle concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali ad uso turistico-ricreativo – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati            

 

Aula

Seguito della discussione della proposta di legge: S. 119-1004-1034-1931-2012 – D’iniziativa dei senatori: D’Alì; De Petris; Caleo; Panizza ed altri; Simeoni ed altri: Modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394, e ulteriori disposizioni in materia di aree protette (Approvata, in un testo unificato, dal Senato) (A.C. 4144-A); e delle abbinate proposte di legge: Terzoni ed altri; Mannino ed altri; Terzoni ed altri; Borghi ed altri (A.C. 1987-2023-2058-3480);                                              

risposta del viceministro dell’Interno Filippo BUBBICO all’interrogazione TENTORI e COVA: Elementi in merito al processo di riorganizzazione delle associazioni provinciali di allevatori e alle modalità di utilizzo delle risorse pubbliche ad esse destinate.

 

Commissioni Riunite VI e X

SEDE REFERENTE – Revisione e riordino della normativa relativa alle concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali ad uso turistico-ricreativo. C. 2142 Pizzolante, C. 2388 De Micheli, C. 2431 Abrignani, C. 3492 Nastri e C. 4302 Governo. (Seguito dell’esame e rinvio – Adozione del testo base);                                                                                                                        

RISOLUZIONI – 7-01188 Crippa: Iniziative in merito ai sistemi di comunicazione dei dati relativi alle utenze domestiche. (Seguito della discussione e conclusione – Approvazione della risoluzione n. 8-00241).

 

Commissione I Affari costituzionali

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394 e ulteriori disposizioni in materia di aree protette. Emendamenti C. 4144, approvata in un testo unificato dal Senato e abb.-A. (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere);                 

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario. Emendamenti C. 4410, approvata dal Senato e abb. (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere);                                          

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario. Emendamenti C. 4368, approvata in un testo unificato dal Senato. (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere).

 

Commissione V Bilancio

SEDE CONSULTIVA – Istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario. C. 4410, approvata in un testo unificato dal Senato. (Parere all’Assemblea). (Parere su emendamenti);                                                  

SEDE CONSULTIVA – Modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394, e ulteriori disposizioni in materia di aree protette. C. 4144-A, approvata in un testo unificato dal Senato. (Parere all’Assemblea). (Parere su emendamenti).

 

Commissione IX Trasporti

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante razionalizzazione dei processi di gestione dei dati di circolazione e di proprietà di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi, finalizzata al rilascio di un documento unico. Atto n. 392-bis. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissione XI Lavoro

RISOLUZIONI – 01252 Damiano: Iniziative per assicurare la salvaguardia occupazionale per gli ex lavoratori di Agile-Eutelia. (Discussione e rinvio).

 

Commissione XIII Agricoltura

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento. Atto n. 411. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole).

 

Senato della Repubblica

 

Aula

Discussione e approvazione, con modificazioni, del disegno di legge: (1641) Disposizioni per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici (Approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Cirielli e Totaro; Catanoso Genoese; Mongiello ed altri; Oliverio ed altri; Russo e Faenzi; Caon ed altri; Catanoso Genoese). L’Aula ha approvato il provvedimento sulla salvaguardia degli agrumeti caratteristici (ddl n. 1641); il testo torna alla Camera dei deputati.

 

10°-13° Commissioni Riunite

IN SEDE REFERENTE – (2582) Disposizioni in materia di composizione dei prodotti cosmetici e disciplina del marchio italiano di qualità ecologica, (approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Abrignani; Realacci ed altri) (Seguito dell’esame e rinvio).

 

1° Commissione Affari costituzionali

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (1641-A) Disposizioni per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Cirielli e Totaro; Catanoso Genoese; Colomba Mongiello ed altri; Oliverio ed altri; Russo e Monica Faenzi; Caon ed altri; Catanoso Genoese (Parere all’Assemblea su testo ed emendamenti. Esame. Parere non ostativo);                        

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (2134) Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale e altre disposizioni. Delega al Governo per la tutela del lavoro nelle aziende sequestrate e confiscate, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Chiara Gadda ed altri; Laura Garavini ed altri; Vecchio ed altri; Rosy Bindi ed altri; Formisano e di un disegno di legge di iniziativa popolare (Parere alla 2ª Commissione su ulteriori emendamenti. Esame. Parere non ostativo);                                                                         

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (2287-bis) Delega al Governo per il codice dello spettacolo, risultante dallo stralcio, deliberato dall’Assemblea il 6 ottobre 2016, dell’articolo 34 del disegno di legge n. 2287, d’iniziativa governativa (Parere alla 7ª Commissione su ulteriori emendamenti. Esame. Parere non ostativo);                                                                           

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (2603) CROSIO.  –  Modifiche alle modalità di iscrizione e funzionamento del registro delle opposizioni di cui al comma 1 dell’articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178 (Parere alla 8ª Commissione su ulteriori emendamenti. Esame. Parere non ostativo);                                        

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – Schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (n. 411)(Osservazioni alla 9ª Commissione. Esame. Osservazioni non ostative);                        

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (2272) Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Simonetta Rubino ed altri; Baretta; Da Villa ed altri (Parere alla 10ª Commissione su testo ed emendamenti. Esame. Parere non ostativo);           

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (Doc. XXII, n. 3-bis) Camilla FABBRI ed altri . – Proroga del termine di cui all’articolo 6 della deliberazione del 4 dicembre 2013, recante “Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, con particolare riguardo al sistema della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” (Parere alla 11ª Commissione. Esame. Parere non ostativo).

 

2° Commissione Giustizia

IN SEDE REFERENTE (2134) Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale e altre disposizioni. Delega al Governo per la tutela del lavoro nelle aziende sequestrate e confiscate, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Chiara Gadda ed altri; Laura Garavini ed altri; Vecchio ed altri; Rosy Bindi ed altri; Rosy Bindi ed altri; Formisano e di un disegno di legge d’iniziativa popolare (456) Silvana AMATI ed altri.  –  Norme in materia di destinazione dei beni confiscati alle organizzazioni criminali a finalità di tutela dell’infanzia e dell’adolescenza  (799) CARDIELLO ed altri.  –  Interventi urgenti in materia di beni della criminalità organizzata e a favore dell’agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata  (1180) GASPARRI.  –  Norme per la utilizzazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata al fine di agevolare lo sviluppo di attività produttive e favorire l’occupazione 

(1210) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Istituzione dell’Albo nazionale degli amministratori giudiziari e degli amministratori dei beni confiscati alla criminalità organizzata  (1225) Anna FINOCCHIARO.  -Modifiche al codice delle leggi antimafia in materia di trasferimento di beni confiscati al patrimonio degli enti territoriali  (1366) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di competenza del tribunale distrettuale per l’applicazione di misure di prevenzione  (1431) FALANGA ed altri.  –  Modifiche agli effetti inibitori ed escludenti derivanti dal procedimento di prevenzione nei confronti dell’attività di impresa 

(1687) Misure volte a rafforzare il contrasto alla criminalità organizzata e ai patrimoni illeciti 

(1690) MIRABELLI ed altri.  –  Modificazioni al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, recante codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione  (1957) DAVICO.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, volte a rendere più efficiente l’attività dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, a favorire la vendita dei beni confiscati e il reimpiego del ricavato per finalità sociali nonché a rendere produttive le aziende confiscate. Delega al Governo per la disciplina della gestione delle aziende confiscate 

(2060) Alessandra BENCINI ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, volte a rendere più efficiente l’attività dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, a favorire la vendita dei beni confiscati e il reimpiego del ricavato per finalità sociali nonché a rendere produttive le aziende confiscate. Delega al Governo per la disciplina della gestione delle aziende confiscate  (2089) CAMPANELLA ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di misure di prevenzione personali e patrimoniali in relazione ai delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione(Seguito dell’esame congiunto e rinvio)

 

5° Commissione Bilancio

IN SEDE CONSULTIVA – (1641-A) Disposizioni per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Cirielli e Totaro; Catanoso Genoese; Mongiello ed altri; Olivero ed altri; Russo e Faenzi; Caon ed altri; Catanoso Genoese(Parere all’Assemblea sugli emendamenti. Esame parere in parte non ostativo, in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione);          

IN SEDE CONSULTIVA (2616) STEFANO ed altri.  –  Disciplina dell’attività di enoturismo(Parere alla 9a Commissione sul testo e sugli emendamenti. Esame e rinvio);                                

IN SEDE CONSULTIVA (2272) Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri: Simonetta Rubinato ed altri; Baretta; Da Villa ed altri(Parere alla 10a Commissione sul testo e sugli emendamenti. Esame e rinvio).

 

6° Commissione Finanze – IN SEDE REFERENTE (2236) Gianluca ROSSI ed altri.  –  Disposizioni per favorire l’acquisto di sussidi tecnici ed informatici in favore di studenti con disturbo specifico dell’apprendimento (Seguito dell’esame e rinvio);                                               

PROCEDURE INFORMATIVE – Indagine conoscitiva per l’istruttoria delle proposte legislative dell’Unione europea in materia creditizia – “Pacchetto bancario” (COM(2016)850 def., COM(2016)851 def., COM(2016)852 def., COM(2016)853 def., COM(2016)854 def. e COM(2016)856 def.): audizione di rappresentanti di Federcasse, dell’Associazione Bancaria Italiana e dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari.

 

7° Commissione Istruzione

IN SEDE CONSULTIVA (2616) STEFANO ed altri.  –  Disciplina dell’attività di enoturismo (Parere alla 9a Commissione. Esame e rinvio);                                               

IN SEDE CONSULTIVA (2272) Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Simonetta Rubinato ed altri; Baretta; Da Villa ed altri(Parere alla 10a Commissione. Esame e rinvio);                   

IN SEDE REFERENTE – (2287-bis) Delega al Governo per il codice dello spettacolo, risultante dallo stralcio, deliberato dall’Assemblea il 6 ottobre 2016, dell’articolo 34 del disegno di legge n. 2287, d’iniziativa governativa (459) Emilia Grazia DE BIASI.  –  Legge quadro sullo spettacolo dal vivo; (1116) Laura BIANCONI.  –  Legge quadro per lo spettacolo dal vivo (Seguito dell’esame congiunto e rinvio).

 

8° Commissione Lavori pubblici

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO  – Schema di decreto legislativo recante razionalizzazione dei processi di gestione dei dati di circolazione e di proprietà di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi, finalizzata al rilascio di un documento unico (392-bis)(Parere al Ministro per i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 8, commi 1, lettera d), e 5, della legge 7 agosto 2015, n. 124. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con condizioni e osservazioni);             

IN SEDE REFERENTE – (2603) CROSIO.  –  Modifiche alle modalità di iscrizione e funzionamento del registro delle opposizioni di cui al comma 1 dell’articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178  (2452) Anna Cinzia BONFRISCO ed altri.  –  Norme per l’iscrizione dei numeri delle utenze telefoniche fisse e mobili nel registro pubblico delle opposizioni di cui al comma 1 dell’articolo 3 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178   (2545) Manuela GRANAIOLA.  –  Modifiche al codice in materia di protezione dei dati personali al fine di prevenire e impedire forme di telemarketing selvaggio (Seguito dell’esame congiunto e rinvio); SULL’ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE N. 2484. 

 

9° Commissione Agricoltura

IN SEDE REFERENTE (2616) STEFANO ed altri.  –  Disciplina dell’attività di enoturismo (Seguito dell’esame e rinvio);                              

IN SEDE CONSULTIVA – (2272) Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri, Simonetta Rubinato ed altri, Baretta, Da Villa ed altri (Parere alla 10a Commissione. Esame. Parere favorevole).

 

10° Commissione Industria

IN SEDE REFERENTE (2272) Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Simonetta Rubinato ed altri; Baretta; Da Villa ed altri; (1498) GIROTTO ed altri.  –  Disposizioni per la promozione e l’esercizio del commercio equo e solidale, fatto proprio dal Gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle, ai sensi dell’articolo 79, comma 1, del Regolamento (Seguito dell’esame congiunto e rinvio);                                   

IN SEDE CONSULTIVA – Schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (n. 411) (Osservazioni alla 9ª Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Osservazioni favorevoli con rilievi).

 

11° Commissione Lavoro

IN SEDE CONSULTIVA (2272) Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Realacci ed altri; Simonetta Rubinato ed altri; Baretta; Da Villa ed altri (Parere alla 10a Commissione. Esame. Parere favorevole con osservazioni);                         

IN SEDE DELIBERANTE – (Doc. XXII, n. 3-bis) Camilla FABBRI ed altri. – Proroga del termine di cui all’articolo 6 della deliberazione del 4 dicembre 2013, recante “Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, con particolare riguardo al sistema della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” (Discussione e rinvio).

 

12° Commissione Igiene e sanità

IN SEDE CONSULTIVA – Schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (n. 411) (Osservazioni alla 9a Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Osservazioni favorevoli con rilievi).

 

14° Commissione Politiche Ue

SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – (2616) STEFANO ed altri.  –  Disciplina dell’attività di enoturismo: parere non ostativo su emendamenti ;                                                              – SOTTOCOMMISSIONE PER I PARERI – Relazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni sull’attuazione e la pertinenza del piano di lavoro dell’Unione europea per lo sport (2014-2017) (COM (2017) 22 definitivo) (n. 303): parere favorevole con osservazioni.

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email