8 giugno 2016 – Camera dei Deputati: Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati          

 

Commissione I affari costituzionali

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza di servizi. Atto n. 293. (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del regolamento, e rinvio).

 

Commissione II Giustizia

IN SEDE CONSULTIVA – Modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651 Venittelli. (Parere alla XI Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione III Affari esteri

IN SEDE REFERENTE – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Accordo tra la Repubblica italiana e Bioversity International relativo alla sede centrale dell’organizzazione, fatto a Roma il 5 maggio 2015; b) Accordo tra la Repubblica italiana e l’Agenzia spaziale europea sulle strutture dell’Agenzia spaziale europea in Italia, con Allegati, fatto a Roma il 12 luglio 2012, e Scambio di Note fatto a Parigi il 13 e il 27 aprile 2015; c) Emendamento all’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e le Nazioni Unite sullo status dello Staff College del Sistema delle Nazioni Unite in Italia del 16 settembre 2003, emendato il 28 settembre 2006, fatto a Torino il 20 marzo 2015; d) Protocollo di emendamento del Memorandum d’intesa fra il Governo della Repubblica italiana e le Nazioni Unite relativo all’uso da parte delle Nazioni Unite di locali di installazioni militari in Italia per il sostegno delle operazioni di mantenimento della pace, umanitarie e quelle ad esse relative del 23 novembre 1994, con Allegato, fatto a New York il 28 aprile 2015. C. 3764 Governo, approvato dal Senato. (Esame e rinvio).

 

Commissione V Bilancio

IN SEDE CONSULTIVA – Modifiche alla legge 24 dicembre 2012, n. 228, in materia di modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651. (Parere alla XI Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione VI Finanze

IN SEDE REFERENTE – Disposizioni concernenti la comunicazione e la diffusione delle competenze di base necessarie per la gestione del risparmio privato nonché istituzione di un’Agenzia nazionale per la loro promozione. C. 3666 Bernardo. (Seguito dell’esame e rinvio – Abbinamento della proposta di legge C. 3662);   

IN SEDE REFERENTE – Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi. C. 3209, approvata dal Senato, C. 1121 Pagano e C. 1730 Giulietti. (Seguito dell’esame e rinvio);                                                                        

IN SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Cile per eliminare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni e le elusioni fiscali. C. 3759 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e rinvio);resoconto stenografico della seduta di mercoledì 6 aprile 2016

INDAGINE CONOSCITIVA SULLE TEMATICHE RELATIVE AI RAPPORTI TRA OPERATORI FINANZIARI E CREDITIZI E CLIENTELA – Audizione dei rappresentanti dell’Associazione finanziarie italiane (AFin).

 

Commissione VIII Ambiente

resoconto stenografico della seduta di martedì 1 marzo 2016 – Audizione del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti sullo stato e sulle conseguenze delle procedure di infrazione europea in materia ambientale.

 

Commissione IX Trasporti

INTERROGAZIONI – risposta del sottosegretario per le infrastrutture e i trasporti Umberto Del Basso De Caro all’interrogazione BUSINAROLO: Possibili conseguenze sull’efficienza del porto di Ancona derivanti dai limiti operativi e dall’inagibilità di alcune banchine.

 

Commissione X Attività produttive

INTERROGAZIONI – risposta della viceministra dello sviluppo economico, Teresa BELLANOVA alle interrogazioni: SCUVERA: Sviluppo dei sistemi di distribuzione chiusi e dei sistemi efficienti di utenza; CRIPPA: Prospettive produttive e occupazionali del gruppo Tamini; GIULIETTI: Prospettive produttive e occupazionali dell’azienda JP Industries;            

IN SEDE CONSULTIVA – Modifiche alla legge 24 dicembre 2012, n. 228, in materia di modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. C. 3651 Venittelli. (Parere alla XI Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione XIII Agricoltura

RISOLUZIONI – 7-00949 Taricco: Iniziative per l’attività delle cooperative sociali che operano nel settore dell’agricoltura sociale. (Discussione e rinvio); – 7-00987 Mongiello: Iniziative per la tutela del settore del grano duro. (Discussione e rinvio).

 

Commissione parlamentare per la semplificazione

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante testo unico in materia di società a partecipazione pubblica. Atto n. 297.(Esame e rinvio).

 

Senato della Repubblica  

                                                      

1° Commissione Affari costituzionali

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza dei servizi (n. 293)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 2 della legge 7 agosto 2015, n. 124. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con condizioni e osservazioni).

 

5° Commissione Bilancio

IN SEDE CONSULTIVA (2362) Conversione in legge del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59, recante disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione (Parere alla 6a Commissione sugli ulteriori emendamenti. Esame. Parere in parte non ostativo, in parte contrario e in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione).

 

6° Commissione Finanze

IN SEDE REFERENTE (2362) Conversione in legge del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59, recante disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione(Seguito dell’esame e rinvio).

 

7° Commissione Istruzione

INTERROGAZIONI – risposta del sottosegretario per l’Istruzione Angela DONGHIA all’interrogazione BLUNDO: sulla realizzazione dei percorsi alternanza scuola-lavoro;               

IN SEDE REFERENTE – (2371) Modifiche alla legge 20 febbraio 2006, n. 77, concernenti la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale immateriale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Russo ed altri; Mazzoli ed altri (Seguito dell’esame e rinvio).

 

9° Commissione Agricoltura

IN SEDE REFERENTE  (2217) Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura  (2119) STEFANO.  –  Norme in materia di contrasto al fenomeno del caporalato(Seguito dell’esame congiunto e rinvio).

 

10° commissione Industria

IN SEDE CONSULTIVA – (2271) Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Coscia ed altri; Annalisa Pannarale ed altri(Parere alla 1ª Commissione. Seguito dell’esame e rinvio).

 

11° Commissione Lavoro

IN SEDE CONSULTIVA  (2217) Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura  (2119) STEFANO.  –  Norme in materia di contrasto al fenomeno del caporalato(Parere alla 9a Commissione. Seguito dell’esame congiunto e rinvio);                      

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) e che abroga la direttiva 2004/40/CE (n. 298)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi degli articoli 1 e 16 della legge 9 luglio 2015, n. 114. Seguito dell’esame e rinvio).

 

12° Commissione Igiene e sanità

IN SEDE CONSULTIVA  – Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro (n. COM (2016) 248 definitivo) (Osservazioni alla 11a Commissione. Esame e rinvio).

 

13° Commissione Territorio, ambiente

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – Relazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento europeo a norma dell’articolo 18, paragrafo 2, della direttiva 2004/35/CE sulla responsabilità ambientale in materia di prevenzione e di riparazione del danno ambientale (COM (2016) 204 definitivo) (n. 136)(Esame, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, dell’atto comunitario e rinvio);                 

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica le direttive 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (n. COM (2015) 593 definitivo)  Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche di rifiuti (n. COM (2015) 594 definitivo) 

Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2008/98 relativa ai rifiuti (n. COM (2015) 595 definitivo)  Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 94/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio (n. COM (2015) 596 definitivo) 

Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni “L’anello mancante – Piano d’azione dell’Unione europea per l’economia circolare” (COM (2015) 614 definitivo) (n. 93)(Seguito dell’esame dell’atto comunitario 593, congiunzione con l’esame degli atti comunitari 594, 595 e 596 e rinvio. Seguito dell’esame dell’atto comunitario 594, congiunzione con l’esame degli atti comunitari 593, 595 e 596 e rinvio. Seguito dell’esame dell’atto comunitario 595, congiunzione con l’esame degli atti comunitari 593, 594 e 596 e rinvio. Seguito dell’esame dell’atto comunitario 596, congiunzione con l’esame degli atti comunitari  593, 594 e 595 e rinvio. Esame, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, dell’atto comunitario 93, congiunzione con l’esame degli atti comunitari 593, 594, 595 e 596 e rinvio).

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email