fbpx

Al via la partnership tra SACE e Confesercenti a supporto delle imprese italiane

Firmato un accordo di collaborazione tra le Società del Gruppo SACE e Confesercenti che permetterà di individuare e approfondire le diverse soluzioni a supporto delle PMI associate Confesercenti 

SACE e Confesercenti mettono a fattor comune le proprie competenze a favore delle piccole e medie imprese italiane nello sviluppo del loro processo di internazionalizzazione. Al via quindi la partnership che favorisce la conoscenza degli strumenti di SACE agli associati di Confesercenti con l’obiettivo di aumentare in sicurezza il business domestico e sui mercati nel mondo.

Nel dettaglio, Confesercenti, da sempre vicina alle aziende associate con i propri servizi di consulenza qualificata a supporto della crescita, sul mercato domestico ed estero, si impegnerà a fornire un canale di accesso preferenziale alle soluzioni assicurative e finanziarie offerte dal Gruppo SACE, che comprende quindi i prodotti di SACE BT, SACE FCT e SACE SRV. Strumenti che vanno dall’assicurazione a breve termine a copertura del rischio di mancato pagamento del credito all’estero, alla valutazione dell’affidabilità della controparte delle aziende con cui si opera; dalle cauzioni e garanzie per gare d’appalto e per obbligo di legge fino al recupero crediti, passando per il factoring. L’accordo coinvolge anche SACE Education, hub formativo gratuito e digitale, che offre percorsi di apprendimento, confronto e conoscenza disegnati sui reali bisogni delle imprese che desiderano sviluppare le proprie competenze in un contesto globale, sostenibile e inclusivo.

Le imprese associate potranno quindi approfondire i numerosi prodotti di factoring di SACE FCT, la società del Gruppo SACE specializzata nel sostegno alla liquidità e alla gestione dei flussi di cassa; i servizi di SACE BT, specializzata nell’assicurazione dei crediti commerciali a breve termine, nelle cauzioni e nella protezione dei rischi della costruzione; e di SACE SRV dedicata al recupero crediti, soprattutto sul mercato estero.

Condividi