Arezzo, I Mercoledì di Anghiari: successo per il primo appuntamento

Folla per le strade e le piazze del centro storico: attesa per il bis di mercoledì prossimo

È partita nel migliore dei modi l’estate in valtiberina con I Mercoledì di Anghiari. La prima serata delle nove in programma per questa dodicesima edizione si è confermata capace di attrarre persone per le strade del centro storico. Famiglie e turisti a caccia di svago, divertimento, buona cucina, musica e shopping sono stata la migliore scenografia nell’accogliente cornice naturale di Anghiari.

Un fiume di gente tra le bancarelle e tanto entusiasmo hanno caratterizzato il debutto dei Mercoledì di Anghiari. Il borgo è apparso decisamente accogliente grazie agli eventi nell’evento e alle vetrine dei negozi aperti fino a tarda sera. Un’atmosfera unica che solo Anghiari sa regalare anche grazie alle bellezze artistiche e architettoniche sparse per i vicoli e le piazze. Dopo il successo della prima serata adesso già si pensa al prossimo mercoledì.

L’evento è programmate dal Centro Commerciale Naturale “Vie di Anghiari” insieme alla Confesercenti di Arezzo, in collaborazione con il Comune di Anghiari, l’Associazione ProAnghiari, con il contributo della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo con il patrocinio della Camera di Commercio di Arezzo, per l’animazione delle strade e le piazza di Anghiari. Le serate a tema coinvolgono anche “Vetrina Toscana” e i ristoranti aderenti. Ed ecco il programma che rinnoverà l’appuntamento fra sette giorni. Mercoledì 11 luglio la serata è stata intitolata. “la musica di ieri e di oggi”.

In piazza Baldaccio ci sarà musica con “2Be Live Music Pop Rock and Soul”; in piazza IV Novembre “Live Music Cover Band Red Hot Chili Peppers” e “Sbarakkobaba”; in piazzetta De Amicis i tradizionali mercatini; nel centro storico e in via Mazzini esibizione della Band “Soul Vaccination”; in piazza Del Popolo bollicine tricolore e degustazione Franciacorta, Conti Duccio e Train Jazz Band.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email