Assemblea Uniceb, rieletto Siciliani alla Presidenza

Fiesa Confesercenti: segnale importante di continuità

Si è svolta ieri 21 novembre 2018 a Roma la 49° assemblea di Uniceb che ha rieletto alla Presidenza Carlo Siciliani.

Siciliani ha ribadito che Uniceb, principale associazione di importatori ed esportatori di carni bovine, persegue obiettivi di filiera allargati a tutto il mondo della carne, come dimostra la costituzione della OI carne fatta con tutti i principali operatori del settore, dalla produzione alla distribuzione. Lo stesso restyling del logo di Uniceb, presentato dalla segretaria generale Clara Fossato, va in questa direzione. Siciliani ha sollecitato, fra l’altro, una legge che impedisca la confusione tra i prodotti a base di carne e quelli che senza alcun contenuto di proteine animali sono etichettati con dizioni similcarnee.

L’assemblea ha quindi ascoltato con grande interesse l’intervento del prof. Paolo Marchetti, oncologo e professore all’Università di Roma La Sapienza che ha  illustrato le proprietà insostituibili della carne rossa in diversi regimi dietetici e parlato del ruolo della carne nell’alimentazione quotidiana anche nei pazienti oncologici, soffermandosi  a lungo sulle diverse ricerche che dimostrano la forte relazione tra uso moderato  di carni rosse e benessere fisico.

A seguire una tavola rotonda e l’intervento degli ospiti, tra cui quello del dr. Silvio Borrello Direttore generale della sanità veterinaria al Ministero della Salute

In platea tutti i principali rappresentanti delle associazioni di settore. La delegazione Fiesa guidata dal Presidente Gian Paolo Angelotti e Mario Rossoni accompagnati dal Direttore federale Gaetano Pergamo ha apprezzato i lavori dell’Assemblea sottolineando il forte valore di continuità rappresentato dalla rielezione di Siciliani alla Presidenza e la riconferma di una visione di filiera che sintetizza un approccio di grande attualità. L’auspicio è che la OI Carne possa fare passi significativi a favore della valorizzazione della carne bovina.

L’assemblea è stata conclusa dal Sottosegretario alle politiche agricole Alessandra Pesce che ha annunciato che a inizio 2019 sarà attivato un tavolo di lavoro sul settore.

Pin It