Assoturismo al MIUR

L’evento sarà l’occasione per un aggiornamento sullo stato di implementazione dell’Alternanza e per presentare una nuova misura di accompagnamento per supportare le scuole nel progettare nuovi percorsi di alta qualità.

Siamo a metà del secondo anno di Alternanza curricolare e con il coinvolgimento delle classi terze e quarte quest’anno sono circa 1,15 milioni gli studenti che devono intraprendere questo tipo di esperienza.

Da settembre saranno 1,5 milioni. Sono numeri importanti, numeri che rappresentano una novità tanto per le scuole che per le strutture ospitanti e che comportano un necessario adattamento del sistema.

Le nostre scuole stanno reagendo bene creando opportunità per tutti gli studenti ma c’è ancora molto lavoro da fare per dare a tutti percorsi di alta qualità. Un lavoro che necessariamente passa attraverso un crescente e attivo coinvolgimento di imprese, pubbliche amministrazioni, associazioni, rappresentanti del terzo settore e altre strutture ospitanti.

Nel quadro del Piano Operativo Nazionale 2014-2020, l’avviso dedicato all’Alternanza stanzia 140 milioni di euro, aggiuntivi rispetto ai 100 milioni strutturali previsti dalla Legge 107, a favore delle scuole per favorire la progettazione di percorsi di Alternanza in filiera, interregionali e internazionali.

Con questa misura il Ministero intende supportare le scuole nell’offrire ai propri studenti esperienze utili alla loro crescita personale e professionale.

Leggi di più su: http://www.assoturismo.it/assoturismo-al-miur.html#sthash.ThpusgaU.dpuf

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email