Bce: economisti unanimi, pronte nuove misure di stimolo

La Banca Centrale Europea metterà in campo ulteriori misure di stimolo questa settimana per rilanciare l’inflazione nell’Eurozona. E’ quanto prevedono tutti gli economisti interpellati da Bloomberg. La maggioranza prevede anche che il presidente Mario Draghi annuncerà più di una nuova misura straordinaria e la più gettonata, oltre ad un aumento degli acquisti dei titoli attraverso il Qe, è il taglio sui depositi, portando da -0,20% a -0,30% il tasso per tenere parcheggiata la liquidità nei forzieri di Francoforte.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email