Bce, Visco: “C’è ancora un concreto rischio di deflazione in area euro”

soldi

Il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, intervistato dal giornale tedesco Handelsblatt, ritiene che ci sia ancora un “concreto rischio di deflazione nell’area euro e sostiene che senza il programma di acquisti della Bce l’inflazione sarebbe molto più bassa”. “Quello che abbiamo fatto è quello che andava fatto”, dice Visco riferendosi alle azioni della Bce e respingendo le critiche dei politici tedeschi.

“Sono molto più preoccupato della deflazione – sostiene – che è la cosa peggiore che potrebbe capitarci. Con la deflazione si rischiano fallimenti ed effetti molto negativi sull’economia reale. Penso che ci sia ancora un rischio concreto di deflazione”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email