fbpx

Blackfriday: Painini: “per noi è ancora solo propaganda sui social”

Il Presidente di Confesercenti Milano a Repubblica: per adesso la vediamo un po’ come una forzatura sul tema degli sconti e dei saldi è fuori dalle regole

painini-2

Il black friday a Milano preoccupa i commercianti. Perché la giornata di super sconti nei negozi, prevista negli Stati Uniti il 25 novembre, in Lombardia sarebbe illegale: per effetto della legge regionale che impone il divieto di fare sconti dal 25 novembre fino al 5 gennaio, primo giorno di saldi, il black friday non potrà essere lanciato ufficialmente dai negozi. Ma il tam tam in rete parla già di una probabile adesione anche da parte di superstore milanesi. Motivo per cui le associazioni di categoria dei commercianti chiedono regole certe ed equilibrio nei controlli. Come Halloween, anche il venerdì nero è una moda importata dall’ estero che sta diventando sempre più conosciuta anche in Italia. Si tratta di una giornata in cui vengono applicate forti riduzioni nei prezzi in molte catene e negozi: ogni anno si creano interminabili file di persone davanti agli store americani che spesso si trasformano in vere e proprie risse. Non tutti i commercianti sono per altro convinti che questa sia una buona strada: «C’ è chi pensa che abbassare troppo i prezzi porti a una riduzione delle entrate – aggiunge Borghi – e che se la fanno solo alcuni danneggia gli altri. Quello che ci chiedono i nostri associati, anche quelli interessati, è soprattutto uniformità». C’ è poi una parte dei commercianti che non sembra preoccupata dalle sanzioni, quanto piuttosto dalla concorrenza sleale: «Non è una di quelle date che segniamo in rosso sul calendario – dice Andrea Painini della Confesercenti Milano – . Per adesso la vediamo un po’ come una forzatura, sul tema degli sconti e dei saldi è fuori dalle regole, sarebbe solo l’ ennesimo modo per qualcuno di di starne fuori. Noi siamo ai tavoli regionali affinché tutti rispettino le regole e ci sia un equilibrio: il problema è che spesso queste diventano forme di concorrenza sleale. Il black friday per noi è solo propaganda sui social »… leggi l’intero articolo di Luca De Vito su Repubblica Milano di oggi oppure online.

Leggi le altre notizie Dal Territorio —> https://www.confesercenti.it/blog/archivi/dal-territorio/

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email