Bologna: il commercio on line nell’era del coronavirus

Una iniziativa della Confesercenti cittadina per dare una opportunità alle attività commerciali

 

Confesercenti Bologna, con l’obiettivo di dare una opportunità alle attività del commercio al dettaglio del territorio bolognese che a seguito dei Decreti Ministeriali sono chiuse al pubblico, ha organizzato una iniziativa denominata “Storeden Covid-19” in collaborazione con una primaria società nazionale che si occupa di commercio on-line.

Le imprese interessate potranno utilizzare il periodo di emergenza per valutare la possibilità di
digitalizzarsi, e per scoprire i vantaggi e le potenzialità di questo strumento, attraverso un’offerta che comprende 60 giorni di utilizzo gratuito senza nessun obbligo o impegno posteriore della piattaforma di commercio on-line della società Storeden.

Per scoprire i vantaggi e la potenzialità di tale strumento ti invitiamo a partecipare
all’appuntamento online gratuito:

Giovedì 9 aprile alle ore 17,30
“Da 0 a e-commerce in un webinar”

Iscriviti subito a questo link per avere l’invito partecipare (numero limitato)
https://webinar.getresponse.com/GOi6Y/da0aecommerce

Programma della diretta:
– Paolo Benasciutti – imprenditore, socio Confesercenti/ “L’importanza di vendere online” – la sua esperienza, consigli e la convenzione per i soci Confesercenti;
Marco Orseoli – Storeden/ “Crea un e-commerce in 20 minuti” – da zero fino a metterlo online passo a passo;
Lorenzo Grassano – Legalblink/ “E-commerce nel rispetto della legalità” – come essere a norma di legge e come creare i documenti legali per usare Storeden;
– Domande e risposte.

Inoltre per gli Associati Confesercenti è prevista una ulteriore opportunità e dopo i 60 giorni si
potrà mantenere aperto il negozio online, attivando un abbonamento con uno sconto del 10%.

Per accedere alla convenzione contatta progetti@confesercentibo.it
Visita la nostra pagina dedicata www.confesercentibo.it/convenzioni/e-commerce

Condividi