Bologna: “Sviluppo e valorizzazione della musica dal vivo”

L’iniziativa si pone come obiettivo consolidare il ruolo di Bologna quale Città Unesco della Musica

La Confesercenti, in collaborazione con la Fiepet (federazione dei pubblici esercizi ad essa aderente) ha organizzato nel contesto delle iniziative riguardanti la 22 edizione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte, una iniziativa denominata “Sviluppo e valorizzazione della musica dal vivo“, il ruolo dei pubblici esercizi, dei circuiti di locali e dei festival nella nuova normativa regionale.

MARTEDI’ 22 maggio 2018 ore 15.00 – 17.30
Palazzo Isolani Bologna, via Santo Stefano 16.

I saluti sono affidati a Stefano Bollettinari, Direttore Confesercenti Emilia Romagna. A coordinare Loreno Rossi, Direttore Confesercenti Bologna. Interverranno Gianni Cottafavi, Responsabile Servizio Cultura e Giovani Regione Emilia Romagna, Giovanni Serrazanetti, Presidente Nazionale Italia Jazz Club, Matteo Lepore, Assessore Cultura e Turismo Comune di Bologna. A concludere Massimo Zucchini, Presidente Confesercenti Bologna.

L’iniziativa, realizzata grazie al contributo della Camera di Commercio di Bologna e il patrocinio del Comune di Bologna si pone come obiettivo di consolidare il ruolo di Bologna quale Città Unesco della Musica.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email