Cantù: incontro istituzionale sulla sicurezza urbana come condizione per lo sviluppo economico e commerciale

Il convegno fa il punto sugli strumenti a disposizione dei comuni con il nuovo Decreto sicurezza

Il Sottosegretario all’Interno Nicola Molteni e il Segretario nazionale di Confesercenti Mauro Bussoni sono i relatori del convegno “La sicurezza urbana come condizione per lo sviluppo economico e commerciale: gli strumenti a disposizione dei comuni con il nuovo Decreto sicurezza”, organizzato da Confesercenti alle ore 15.00 in Villa Calvi a Cantù.

Scopo dell’appuntamento fare un focus sui nuovi strumenti a disposizione dei sindaci per la tutela della sicurezza in comuni piccoli e grandi.

I saluti sono affidati al vicesindaco di Cantù Alice Galbiati. Presiede il presidente provinciale di Confesercenti Claudio Casartelli, introduce il delegato di Cantù Gabriele Maspero.

Hanno già dato la loro adesione il prefetto Ignazio Coccia, il questore Giuseppe De Angelis, i sindaci, gli assessori e i comandanti della polizia locale dei Comuni di (in ordine per numero di residenti) Como, Cantù, Erba, Olgiate Comasco, Lurate Caccivio, Cadorago, San Fermo della Battaglia, Albavilla, Canzo, Alzate Brianza, Arosio, Carimate, Cucciago, Senna Comasco, Carlazzo, Orsenigo, Lurago Marinone; Schignano.

L’incontro è aperto al pubblico.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email