Caso Luneur: l’ANSVA chiede di riunire subito le Commissioni Comunali Urbanistica, Commercio e Cultura

L’Associazione chiede che venga fatta chiarezza sui criteri e le procedure adottate per la riapertura del Parco.

Caso Luneur: l’ANSVA chiede di riunire subito le Commissioni Comunali Urbanistica, Commercio e CulturaL’ANSVA Confesercenti – l’Associazione degli Spettacoli Viaggianti – che da anni difende gli interessi degli operatori storici del Parco Divertimenti dell’Eur chiuso nel 2008, ha chiesto, da alcune settimane, ufficialmente che si riuniscano in modo congiunto le Commissioni Comunali di Roma all’Urbanistica, Commercio e Cultura, per verificare attentamente le procedure che hanno permesso la realizzazione dell’attuale Parco giochi del Luneur.

Non si tratta, dicono all’Associazione, di essere contrari, ma di pretendere il rispetto delle regole, riconoscere l’equità di trattamento, di tutelare gli intessi degli operatori della città che vivono e operano in questo settore da sempre e che oggi vedono messe a rischio le loro attività.

L’ANSVA ha partecipato ai lavori della commissione all’Urbanistica del IX Municipio, come risulta dai verbali, avanzando più volte le richiesta tese a conoscere i criteri e le procedure adottate per la riapertura del Parco e la realizzazione di manufatti e attività commerciali.

Oggi apprendiamo, a mezzo stampa, dicono dall’ANSVA che non risulterebbero titoli edilizi precedenti al 2008 il che giustificherebbe quelle che la stampa stessa definisce “irregolarità edilizie” riferendosi al Parco del Luneur.

A questo punto, dicono dall’Associazione, ci attendiamo l’urgente convocazione delle Commissioni congiunte come richiesto perché si faccia chiarezza, perché si tutelino i diritti degli operatori della città e si proceda ad assumere iniziative per dare assetto e prospettive certe ai tanti piccoli Parchi Giochi sparsi nella città che hanno sempre svolto un servizio utile e di intrattenimento per le famiglie e i bambini di Roma.

Leggi le altre notizie Dal Territorio —> https://www.confesercenti.it/blog/archivi/dal-territorio

 

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email