Elezioni Enasarco: con Fiarc, Insieme per Enasarco. Il video-appello del Presidente Cominci

SfondoInsiemeEnasarco

 

 

Elezioni Enasarco: un’occasione storica – Dal 1° al 14° Aprile 2016, oltre 280mila agenti e  rappresentanti di commercio italiani saranno chiamati a votare, per la prima volta, gli organismi di dirigenza di Enasarco. Sul sito della Fondazione è già online l’elenco degli aventi diritto al voto, che avverrà per via telematica.

Gli agenti possono finalmente scegliere i propri rappresentanti presso l’Ente, come Fiarc chiede da anni. Riteniamo che il raggiungimento di questo obiettivo, per noi storico, costituisca un grande successo per tutti gli agenti ed i rappresentanti di commercio.

Adesso, però, l’opportunità non va sprecata.  Con le elezioni finalmente avremo la possibilità concreta di riportare la Fondazione ad essere ‘indiscutibilmente’ l’ente degli agenti di commercio. Vogliamo un’Enasarco improntata alla massima trasparenza e più efficace sul piano previdenziale, assistenziale, gestionale e patrimoniale.

Un obiettivo più che mai concreto e realizzabile, proprio grazie all’elezione diretta, e che crediamo sia condiviso da tutti gli addetti del settore, dagli agenti alle imprese mandanti, senza distinzione di appartenenza associativa.

Per questo, Fiarc è con la lista Insieme per Enasarco, la grande coalizione che riunisce le principali rappresentanze degli agenti di commercio e delle ditte mandanti. “Insieme per Enasarco” è formata con due liste: in rappresentanza degli agenti “Agenti per Enasarco”, e delle case mandanti “Imprese per Enasarco”.

Nella lista “Agenti per Enasarco” convergono le maggiori organizzazioni di categoria di agenti e promotori: oltre a Fiarc, anche Fnaarc, Usarci, Anasf e FISASCAT-Cisl. La lista presenta 40 candidati, provenienti da tutte le parti d’Italia e rappresentativi di tutte le professionalità del settore.

Per sapere di più sui candidati, sulle elezioni e sulle modalità di voto, scopri Insieme per Enasarco sul web sulla pagina Facebook ufficiale, sul profilo Twitter e su LinkedinTutti insieme possiamo davvero cambiare Enasarco.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email