fbpx

Confesercenti Arezzo: Just soffia la prima candelina

Il centralissimo locale, pinto di riferimento per gli aperitivi in città, ha festeggiato con i clienti

Ad un anno dall’avvio dell’attività lo staff del Just, il locale diventato punto di riferimento per gli aperitivi in città, ha voluto festeggiare con la clientela il traguardo.

Il compleanno assume particolare importanza in questa delicata fase storica caratterizzata dalla pandemia. L’anniversario rappresenta un virtuoso esempio. Il pubblico esercizio, inaugurato durante l’emergenza sanitaria dai coraggiosi imprenditori, a distanza di un anno, è infatti l’occasione per testimoniare la vitalità imprenditoriale del tessuto economico cittadino capace di rinnovarsi grazie alla professionalità e alla voglia di fare impresa.

Sono stati Danny Del Monaco e Adrian Everest ad aver investito nella piazzetta tra i due Bastioni, nel cuore dei giardini del Porcinai dove sono riusciti ad affermarsi a vantaggio anche del decoro della zona valorizzandola e riuscendo a calamitare tantissima clientela attratta dai cocktail e dagli aperitivi. “Festeggiare un anno” dicono Danny Del Monaco e Adrian Everest insieme a Lio capobarman del Just “è un bel traguardo.

Il ringraziamento va alla clientela che ci continua a scegliere ogni giorno. Da parte nostra mettiamo quotidianamente il massimo impegno e la professionalità al servizio della clientela e della città per poter contribuire a renderla accogliente agli aretini e ai visitatori. Aver festeggiato il primo compleanno con gli aretini ci inorgoglisce”.

 

Condividi