Confesercenti Arezzo: torna il Mercatale sotto i portici di via Roma

Sabato 2 novembre appuntamento con le prelibatezze del territorio, protagonisti i prodotti a Km 0

Ancora un’edizione del Mercatale. Sabato 2 novembre in concomitanza con la Fiera Antiquaria torna l’appuntamento con le bancarelle dei prodotti del territorio, sotto i portici di Via Roma, dalle 9 alle 19, saranno protagoniste le varie aziende agricole e artigianali, di prodotti a km zero o comunque della provincia di Arezzo, con un’ampia e qualificata scelta di salumi e formaggi del Casentino, del Valdarno e della Valtiberina, oltre a legumi e frutta secca di qualità, prodotti da forno dolci e salati, verdura e frutta, marmellate, succhi, fiori e piante. Sarà la decima edizione del 2019 di un mercato nato nel 2007 per volere di Lega Ambiente e che ormai si svolge sotto la regia di Confesercenti Arezzo.

“Le finalità della manifestazione” spiega Lucio Gori Confesercenti “sono quelle della promozione e valorizzazione delle eccellenze agroalimentari aretine, in base alla stagionalità. Per questa edizione autunnale torneranno sui banchi della manifestazione le tipiche produzioni di miele, castagne, farine di castagne e mais, uva e cioccolata artigianale”.

“Confesercenti intende rilanciare e promuovere la rete del Mercatale di Arezzo” conclude Lucio Gori “nella convinzione di salvaguardare e valorizzare il patrimonio di prodotti e professionalità del territorio. Crediamo anche che la manifestazione sia un evento particolarmente apprezzato dai turisti che visitano la città in occasione della Fiera Antiquaria e magari, in vista della festività natalizie, possano scegliere di acquistare prodotti locali in modo da portare a casa i sapori ed i ricordi del nostro territorio”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email