Confesercenti Bologna: al via sabato 4 gennaio i saldi invernali

Sabato 4 gennaio partono i saldi, l’evento commerciale più atteso del 2020

Un fine settimana dell’Epifania per soddisfare i desideri di acquisto.

Partono Sabato 4 gennaio i saldi invernali nelle circa 2.000 attività del settore abbigliamento e calzature di Bologna e Provincia, con i consumatori che troveranno nei negozi tante opportunità di acquisto per soddisfare i loro desideri, con in testa scarpe per il 47%, maglieria per il 45%, capispalla e camiceria per il 27%, intimo per il 22%, borse per il 15% e un 12% di consumatori alla ricerca di altri accessori come sciarpe e cinture.

Da una indagine campione di Confesercenti oltre il 40% dei consumatori effettuerà sicuramente acquisti durante i saldi, con una spesa media prevista a persona che per il 43% sarà inferiore ai 100 Euro, per il 47% tra 100 e 300 Euro e per il restante 10% oltre i 300 euro.
Nonostante la concorrenza in crescita del commercio on-line, nel periodo dei saldi i negozi reali (negozi tradizionali, franchising, catene e outlet) sono scelti dall’80% dei consumatori, mentre solo il 20% cerca l’affare a tutti i costi sul web.

Nel centro storico della città, si aggiungeranno gli acquisti dei tanti turisti italiani e stranieri che approfitteranno di questo fine settimana lungo per assaporare l’arte, la cultura e i prodotti enogastronomici della nostra città, turisti che destinano mediamente circa il 20% del loro budget in shopping.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email