Confesercenti Bologna: incontro con il Prefetto per chiedere l’apertura di un Tavolo di crisi e misure di sostegno dei pubblici esercizi

Nel corso dell’incontro verrà inoltre consegnato un documento con le richieste urgenti per aiutare la categoria ad affrontare i prossimi mesi al fine di limitare la crisi e la chiusura delle attività

Nella giornata di domani mercoledì 28 ottobre alle ore 11, Massimo Zucchini e Loreno Rossi rispettivamente Presidente e Direttore di Confesercenti Bologna, saranno ricevuti dal Prefetto di Bologna dott.ssa Francesca Ferrandino.

Nel corso dell’incontro Confesercenti consegnerà al Prefetto, in quanto rappresentante dell’Ufficio Territoriale del Governo di Bologna, la richiesta di istituzione di un tavolo di crisi del settore della somministrazione di alimenti e bevande colpito duramente dal nuovo DPCM 25 ottobre 2020.

Inoltre verrà consegnato un documento con le richieste urgenti per aiutare la categoria ad affrontare i prossimi mesi al fine di limitare la crisi e la chiusura delle attività.

Durante l’incontro della Confesercenti con il Prefetto, è stato organizzato un sit-in in Piazza Roosvelt con la presenza di una delegazione di gestori di pubblici esercizi associati a Fiepet Confesercenti.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email