Confesercenti Brindisi – Isfores: “L’usura ti usura – l’impresa è valore”

isforesLa Camera di Commercio di Brindisi con la propria Azienda Speciale “ISFORES” ha realizzato alcune iniziative nell’ambito del Progetto “Sportelli per la crescita economica ed imprenditoriale della Puglia attraverso la legalità”, facente parte del Fondo di Perequazione Unioncamere Regionale 2013.

Sono stati organizzati percorsi formativi mirati alla diffusione della cultura alla legalità a contrasto della criminalità, in collaborazione con il personale docente designato dal Corpo della Guardia di Finanza e dal Comando di Polizia Municipale di Brindisi, e precisamente :

– Giovedì 15 Gennaio 2015 – Tema: I controlli dalla parte delle imprese “Potere-Dovere di accesso e ispezione nelle attività commerciali ed artigiane al dettaglio”.

– Giovedì 22 Gennaio 2015 – Tema: I controlli dalla parte delle imprese “Strumenti e forme di contrasto all’abusivismo commerciale. Limiti di crescita nel commercio ambulante.

A seguire Lunedì 26 gennaio 2015 alle ore 11,00, presso la Sala Rossa della Camera di Commercio, si è svolto il Convegno riguardante le tematiche della legalità collegate al mondo imprenditoriale ed è stato presentato il Vademecum normativo “L’Usura Ti Usura – L’impresa è valore”

Hanno partecipato:

1) la Dott.ssa Olivieri in rappresentanza della Prefettura di Brindisi;

2) il Colonnello De Panfilis della Guardia di Finanza;

3) il Dr. Loiacono Presidente del Consiglio Comunale di Brindisi;

4) il Dr. Gigante in rappresentanza della Polizia Municipale di Brindisi;

5) il Dr. Chimienti in rappresentanza di Libera Puglia;

6) il Dr. D’Amore Presidente Confesercenti Provinciale di Brindisi;

7) il Dr. Malcarne Presidente dell’Ente camerale .

Il grande apprezzamento dell’iniziativa è stato testimoniato dalla presenza di circa 40 tra imprenditori ed artigiani provenienti da tutta la Provincia.

Obiettivo per il futuro, condiviso dagli illustri ospiti, è quello di coinvolgere il mondo delle scuole per far si che l’impresa diventi il motore trainante dello sviluppo, culturale prima ed economico poi, di tutto il territorio.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email