Confesercenti Campania e Caserta presentano il progetto “Politiche per il risparmio energetico delle imprese commerciali, turistiche e dei servizi di Caserta e provincia”

risparmio-energetico

 

Martedì 30 luglio, a Caserta, Confesercenti Campania e Caserta presentano il progetto “Politiche per il risparmio energetico delle imprese commerciali, turistiche e dei servizi di Caserta e provincia”.  Il progetto è promosso da Confesercenti Campania e Confesercenti Caserta e cofinanziato dalla Camera di Commercio di Caserta.

La ricerca ha interessato 125 imprese del territorio casertano con l’obiettivo di fotografare la situazione energetica delle aziende, al fine di effettuare una diagnosi che suggerisse interventi ad hoc in termini di minori spese e minori consumi. Dall’indagine è emerso che le questioni energetiche interessano fortemente anche le PMI del settore commercio e turismo che vedono soprattutto nell’aumento della spesa elettrica un elemento di criticità per la propria competitività. L’indagine, oltre ad esaminare lo stato di fatto delle PMI intervistate, fornisce indicazioni sulle opportunità di risparmio e sugli investimenti da realizzare nel settore energetico.

Apriranno i lavori gli interventi di Vincenzo Schiavo, Presidente Regionale Confesercenti Campania, e di Maurizio Pollini, Presidente Confesercenti Provinciale di Caserta. Presenterà il progetto Pasquale Giglio, Direttore Regionale Confesercenti Campania, cui seguirà l’intervento  di Tommaso De Simone, Presidente della Camera di Commercio di Caserta. Illustrerà l’indagine Angelo Spanò, Amministratore di Innova scrl . Concluderà i lavori Gaetano Pergamo,  Coordinatore Area Ambiente ed Energia Confesercenti.

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email