Confesercenti sottoscrive la Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell’economia circolare

La firma martedì 19 febbraio alle 17.00 alla Camera dei Deputati

Confindustria, Confagricoltura, ConfApi, Confartigianato, CNA, Confcommercio, Casartigiani, CLAAI, Confcooperative, Confesercenti e Legacoop sottoscrivono la “Carta per la Sostenibilità e la Competitività delle imprese nell’economia circolare”.

Nella Carta si individuano 10 linee di intervento e punti programmatici su cui intraprendere un confronto fattivo con i diversi interlocutori istituzionali, che si sviluppi attraverso un percorso di impegni concreti.

Le associazioni datoriali considerano il documento il primo tassello di un impegno da perseguire congiuntamente per portare a fattor comune proposte e azioni per cogliere le opportunità di sviluppo e competitività che le imprese italiane possono cogliere dall’economia circolare.

La firma del documento martedì 19 febbraio alle ore 17.00 presso la Sala del Cenacolo di Piazza di Campo Marzio a Roma. Moderati dal giornalista Antonio Cianciullo, intervengono all’evento il sottosegretario all’Ambiente Vannia Gava e i parlamentari Luca Briziarelli, Alessandro Cattaneo, Wanda Ferro, Andrea Orlando e Gianni Girotto.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email