Confesercenti Genova e Amade onlus insieme per il Cabef dell’ospedale Gaslini

Promuovono una raccolta fondi a favore del Cabef, Centro di accoglienza bambino e famiglia.

Confesercenti Genova e Amade onlus insieme per il Cabef dell'ospedale Gaslini   Confesercenti Genova e Amade – Associazione italiana amici dell’infanzia – promuovono una raccolta fondi a favore del Cabef (Centro di accoglienza bambino e famiglia) presso l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova. A partire da questa settimana, infatti, i negozi di Galleria Mazzini e via Roma, espongono la locandina dell’iniziativa e gli esclusivi modellini della nave da crociera Msc Meraviglia, realizzati dalla Lego e non ancora in commercio.

Un’autentica chicca per i collezionisti, quindi, che sarà possibile acquistare in cambio di una donazione a sostegno del Cabef. Nato nel 2012, il Centro mette a disposizione delle famiglie dei piccoli ricoverati da fuori Liguria, servizi di accoglienza e di presa in carico multidisciplinare.

Amade Italia onlus, emanazione dell’Associazione mondiale degli Amici dell’Infanzia presieduta dalla principessa di Hannover e dal principe Domenico Pallavicino per la sezione italiana, prosegue dunque nei suoi proficui rapporti con l’ospedale Gaslini, intrapresi già nel 2013 con la donazione di uno strumento laser C02-Smartdxide 2 all’avanguardia nel campo della microchirurgia dermatologica.

Si ringrazia sentitamente per l’impegno attivo profuso nell’organizzazione dell’iniziativa il presidente di Ancestor Confesercenti Genova, Franco Ardoino.

Leggi qui le altre notizie Dal Territorio —>https://www.confesercenti.it/blog/archivi/dal-territorio/

Confesercenti Genova e Amade onlus insieme per il Cabef dell'ospedale GasliniConfesercenti Genova e Amade onlus insieme per il Cabef dell'ospedale GasliniConfesercenti Genova e Amade onlus insieme per il Cabef dell'ospedale Gaslini

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email