Confesercenti Mantova porta la cioccolata in piazza per un dolce weekend

L’iniziativa da venerdì a domenica in piazza Sordello

Arriva a Mantova “Cioccodolce” la manifestazione interamente dedicata al cioccolato ed ai dolciumi. Da venerdì a domenica, dalle 10 alle 20, piazza Sordello si trasformerà in una grande cioccolateria a cielo aperto, ospitando 40 espositori qualificati provenienti da tutta Italia che proporranno i loro prodotti ottenuti da fave di cacao selezionate. Degustazioni e vendita, ma anche un’ occasione da non perdere per incontrare direttamente le migliori aziende artigiane che lavorano in questo settore, divenuto ormai un’ arte, riuscendo a plasmare piccole e grandi sculture di cioccolato. L’ iniziativa porta la firma di Confesercenti, cooperativa Atena e società Santi di Verona. «Anni fa c’ era stato un tentativo di realizzare un evento simile, ma si era esaurito nel 2000 -ha spiegato Francesca Andreatta di Atena -. Abbiamo voluto riportare a Mantova il cioccolato e i dolci». Oltre al cioccolato i visitatori troveranno anche un vasto assortimento di attrezzature per preparare personalmente i propri dessert preferiti e sbizzarrirsi nel cake design. Creando sinergia con i ristoratori, Confesercenti sta lanciando l’ idea di inserire nei menu in occasione della tre giorni, qualche piatto a base di cioccolato sia dolce che salato e l’ interesse suscitato è già molto alto, soprattutto tra i locali di piazza delle Erbe. «In questo modo valorizziamo anche i prodotti gastronomici locali -ha spiegato il direttore Davide Cornacchia con Stefano Solci -. La ristorazione verrà coinvolta e sensibilizzata. Il cacao come materia prima si presta ad essere utilizzato non solo nei dolci, ma anche nelle altre pietanze, magari nelle tagliatelle e nelle paste in generale». Tra stecche, barrette, praline e caramelle di cioccolato sarà possibile individuare anche un delizioso regalo, in prossimità delle imminenti festività natalizie. «Questo evento è già stato portato anche in piazza Bra a Verona -ha sottolineato Tiziano Viviani dell’ azienda Santi – ed è stato un successo. Quella mantovana sarà la prima edizione, ma sicuramente si potrà ripeterla anche in futuro». Negli stand si troveranno cioccolate artigianali da antiche tradizioni, varianti di gusto, abbinamenti creativi ed invenzioni più ardite, modellando il prelibato prodotto in forme sorprendenti. Un’ apoteosi per gli occhi e il palato.

Da La Gazzetta di Mantova

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email