Confesercenti Milano, Fiepet: rendere gratuita l’occupazione del suolo pubblico anche per il 2021

Il Presidente Maggiori: “Per i pubblici esercizi è fondamentale iniziare a programmare il 2021, auspicando vi sia un miglioramento della situazione epidemiologica da Covid-19”

«Per i pubblici esercizi è fondamentale iniziare a programmare il 2021, auspicando vi sia un miglioramento della situazione epidemiologica da Covid-19» – ha dichiarato il Presidente Edoardo Maggiori per conto della Federazione italiana esercenti pubblici e turistici FIEPET – Confesercenti Milano – «Abbiamo apprezzato la decisione del Comune di Milano di estendere fino al 31 Dicembre 2020 la procedura semplificata, nonché la gratuità dell’occupazione suolo pubblico per Plateatici e Dehors ma riteniamo necessario tali misure siano prolungate anche per il prossimo anno».

«Nonostante sia assodato che le esigenze di Bar e Ristoranti non siano da rifersi esclusivamente all’ampliamento degli spazi esterni e agli sgravi fiscali collegati» – ha continuato Maggiori – «la possibilità di usufruire di queste agevolazioni anche per tutto il prossimo anno sarebbe senza dubbio apprezzata dal comparto dei pubblici esercizi, finanche in considerazione della possibilità di usufruire di elementi riscaldanti all’esterno dei locali durante il periodo più freddo dell’anno».

«La proposta Fiepet – Confesercenti Milano» – conclude Maggiori – «non è che un modo per sostenere un intero settore che è stato fortemente danneggiato dal duro periodo di chiusure dovuto alla classificazione di Milano, e più in generale della Lombardia, in “Zona Rossa”».

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email