Confesercenti Modena: “Si rafforza la rete dei Franchising Point, gli sportelli Confesercenti per imprenditori e start up”

Messi a punto nel 2008 dall’Associazione a livello nazionale – 14 i punti in provincia di Modena – rappresentano utile strumento per avvio impresa

 

logo_franchising_point

 

Si rafforza e si aggiorna la rete territoriale dei Franchising Point targati Confesercenti Modena per avvicinare sempre più imprenditori al Franchising: una delle poche formule commerciali che hanno mostrato di saper resistere alla crisi. “Negli ultimi tre anni il settore del franchising ha messo a segno a livello nazionale una crescita media complessiva del 5%, e concorre alla creazione dell’1,2% del Pil italiano. Per questo Federfranchising Modena – spiega l’Associazione imprenditoriale – ha predisposto un piano, comprensivo pure di formazione specifica che mira a rendere ancora più forte la nostra rete di Franchising Point.”

I Franchising Point – 14 gli sportelli in tutta la provincia di Modena – sono uno strumento messo a punto da Confesercenti e varato nel 2008, per offrire servizi e consulenza non solo agli imprenditori che operano con la formula del franchising, siano questi franchisor o franchisee, ma anche a chi si avvicina a questo mondo per la prima volta. Il loro ruolo è quello di fare incontrare domanda ed offerta, fornendo infatti le informazioni necessarie ed indispensabili sui diversi aspetti necessari per mettersi in proprio: dagli obblighi di Legge alla contrattualistica, dalla formazione all’accesso al credito ed alle relative garanzie sui finanziamenti. Sono anche un luogo dove incontrare professionisti esperti e ricevere indicazioni per fare il primo passo verso una nuova attività o per sviluppare una attività già avviata.

“Uno strumento – conclude Confesercenti Modena – che si sta rivelando ancora più utile in un momento di sostanziale stagnazione dei consumi. Il dato di crescita registrato dal Franchising a livello nazionale, non ha mancato di riflettersi anche in ambito locale: dall’attivazione dei Franchising Point nel 2009 ad oggi sul territorio modenese abbiamo registrato un incremento di aspiranti imprenditori di circa un 20%. Si tratta degli accessi ai nostri punti informativi da parte di questi che hanno chiesto specificatamente consulenza per aprire attività in franchising. Sono dati in controtendenza rispetto a quasi tutti gli indicatori macro-economici italiani, ed in particolare nel commercio, che ha risentito della difficile situazione economica più di altri settori. Basti pensare che oltre il 50% delle nuove attività commerciali non-franchising avviate ogni anno, infatti, riscontra difficoltà già nei primi 6 mesi di vita ed una buona parte di queste, dopo un anno, è costretta a chiudere. Il Franchising, che si basa su formule precedentemente sperimentate, permette la creazione di imprese più resistenti ed efficaci sul mercato”.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email