Confesercenti: sportello ISMEA per aiutare le aziende agricole

CONFESERCENTI ha attivato il nuovo servizio di assistenza alle aziende agricole e agroalimentari basato sulla promozione e assistenza nella richiesta della garanzia pubblica gestita da ISMEA.

L’obiettivo della garanzia diretta di ISMEA è favorire l’accesso al credito delle aziende agricole, attraverso l’abbattimento degli spread e la riduzione del patrimonio di vigilanza delle banche richiesto dalla normativa di vigilanza.

CONFESERCENTI intende promuovere l’utilizzo della garanzia di Stato a favore delle imprese agricole socie ampliando così la gamma dei servizi credito già offerti dalla Confederazione attraverso le proprie strutture dedicate.

Si tratta di una importate opportunità che CONFESERCENTI mette a disposizione delle imprese agricole al fine di permettere di cogliere le opportunità di sviluppo legate ad operazioni di miglioramento fondiario (acquisto terreni, costruzione ed ampliamento di beni immobili strumentali all’attività), di dotazione aziendale (acquisto mezzi, attrezzature ed impiantistica), investimento in Agroenergie e di sostegno al circolante (conduzione/liquidità) e con il rilascio della Garanzia Diretta da parte di ISMEA, a copertura dei finanziamenti richieste dall’impresa agricola alla Banca.

La garanzia ISMEA prevede massimali fino al 70% del finanziamento per tutte le imprese, elevabile fino all’80% per quelle giovani, mentre gli importi massimi sono pari a 1.000.000 di euro per le piccole e micro imprese, elevabili fino a 2.000.000 di euro per le medie imprese.

I vantaggi per le Imprese sono molteplici:

• migliore e facilitato accesso al credito attraverso la riduzione del rischio della Banca • riduzione dei costi di garanzia attraverso le agevolazioni previste dal “Reg. UE 1407/2013 – De Minimis”

• ottenimento di migliori e più vantaggiose condizioni economiche concesse dalla Banche

Per informazioni potete scrivere al seguente indirizzo: [email protected]

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email