Copyright: Giussani SIL, “passo avanti difesa opera d’ingegno fondamentale per economia”

Ora editori e creatori di contenuti potranno negoziare un equo compenso

“Un passo in avanti necessario e atteso da tempo per la tutela della cultura. La difesa delle opere d’ingegno e del diritto d’autore valorizza, anche economicamente, la creatività di artisti e professionisti. Ed è fondamentale anche per la democrazia, in questa era di fake-news”.

Così Cristiana Giussani, Presidente di SILSindacato Italiano Librai Confesercenti, commenta l’approvazione da parte del Parlamento europeo della nuova normativa sul copyright.

“Per troppo tempo le policy riguardanti il web sono state improntate al più sfrenato laissez faire. Il risultato è stato critico per giornali, editori e di conseguenza per tutti gli attori della filiera editoriale; nonostante questo, però, i grandi player del web hanno resistito strenuamente ad ogni forma di regolamentazione. Ora, invece, editori e creatori di contenuti potranno negoziare un equo compenso. Un netto progresso, anche se sarà opportuno monitorare nel tempo gli effetti delle nuove regole europee sui settori di riferimento”.

Condividi