Credito a imprese e professionisti, le novità della Legge di Bilancio 2021

Cosa potrebbe cambiare per imprese e professionisti con specifico riferimento ad alcune delle principali “misure per la liquidità”: Fondo di Garanzia per le PMI, Garanzia Italia SACE, Moratoria Prestiti per le PMI, Misure di Rafforzamento Patrimoniale per le PMI, Contributo previsto dalla Nuova Sabatini


Prosegue l’iter parlamentare del disegno di legge di Bilancio 2021. Nella seduta di mercoledì 23 dicembre 2020 la Camera ha votato la questione di fiducia posta dal Governo sull’approvazione del disegno di legge Bilancio 2021. La proroga della garanzia SACE e del Fondo di Garanzia per le PMI rappresentano misure importanti contenute nella Legge di Bilancio 2021.

La Manovra interviene potenziando ulteriormente gli strumenti c.d. straordinari di garanzia pubblica introdotti nei mesi di emergenza Covid-19 per supportare imprese e professionisti nell’accesso alle diverse forme di finanziamento e/o affidamento. Accanto alla proroga delle garanzie sui finanziamenti, si estende per un ulteriore semestre anche la moratoria per le PMI.

La crisi economica legata al Covid-19 è al centro del disegno di legge di Bilancio 2021: sul fronte delle attività produttive si consolida fino al 30 giugno 2021 l’intervento pubblico di garanzia sul credito alle PMI con l’obiettivo di favorirne l’accesso alle fonti finanziarie. E’ infatti prevista la proroga delle misure in materia di garanzie erogate a supporto della liquidità delle piccole e medie imprese in virtù dell’articolo 13 del decreto Liquidità (D.L. n. 23/20).

Il decreto Liquidità, convertito con modificazioni dalla l. n. 40/2020, ha potenziato il Fondo di garanzia, operativo da vent’anni, per fare fronte alle esigenze immediate di liquidità delle imprese e dei professionisti che stanno affrontando le conseguenze dell’epidemia da Covid- 19.

Leggi qui tutte le novità per imprese e professionisti  sulle agevolazioni previste dal Fondo di Garanzia per le PMI di cui alla L.662/96 e Garanzia SACE ed inserite nella legge di Bilancio 2021 in corso di approvazione definitiva.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email