Da concorrenti a alleati: le imprese senesi al cambio di mentalità

“Quattro passi nel futuro” da lunedì 23 novembre quattro sere innovative per commercianti e ricettivi della città.

quattropassiIn Australia c’è chi crea alleanze per attrarre  il turista facendo leva sulle sue passioni. Oppure  in Trentino, chi si mette insieme per ‘trainarli’ più facilmente a destinazione, ad esempio realizzando  una monorotaia. Sono approcci al mercato commerciale e turistico magari bizzarri, sicuramente innovativi, accomunati da un cambio di mentalità per il  quale “il gestore del negozio o della struttura ricettiva  vicina alla mia non è più un concorrente, ma un alleato”.

Una ‘provocazione’ che altrove sta portando frutti, e che ora arriva in modo più deciso anche a Siena.

Almeno per quattro sere, quelle in cui nelle prossime settimane Confesercenti Siena allestirà altrettanti seminari tra futuro e innovazione.

Quattro passi nel futuro dell’impresa” è il titolo del ciclo di incontri che da lunedì 23 novembre saranno aperti (e gratuiti) alle imprese senesi del terziario: si terranno di sera (ore 21-23), a telefoni spenti  (almeno quelli di ‘bottega’) e mente aperta. Li condurranno esperti e specialisti su argomenti come il web marketing, la promozione turistica, l’allestimento dei punti vendita reali e virtuali e le nuove modalità di approccio al mercato. Tra loro Gaetano Torrisi, docente a contratto del Dipartimento di Scienze sociali politiche e cognitive all’Università di Siena, abituato a girare Italia e mondo a caccia di nuove tendenze: “lo strumento tecnico emergente per creare nuove alleanze  è la rete d’impresa – anticipa – viene costituita tra un gruppo di operatori ricettivi, a volte con obiettivi di marketing e promozione esterna, altre arrivando alla creazione di infrastrutture. E successo infatti che una di queste reti sia riuscita a costruire in Trentino una monorotaia che facilitasse l’arrivo dei turisti in una parte di territorio dove difficilmente si sarebbero spinti”.

Dopo il primo incontro del 23 novembre,  ne seguiranno altri tre (il 30/11, 9 e 16/12) sulla falsariga del percorso già avviato nelle scorse settimane a Chiusi e Poggibonsi.

La partecipazione per le imprese è libera: maggiori informazioni al numero 0577 252264 o su www.confesercenti.siena.it.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email