Davide Trombini, eletto nuovo Presidente di Assopanificatori Fiesa Confesercenti

trombini_davide_newLa Presidenza ha rivolto un caloroso augurio di buon lavoro al neo eletto Presidente Trombini che vanta un ricco curriculum oltre al dato di essere figlio d’arte.
Davide Trombini è nato a Copparo (Fe) il 16 giugno 1962 ed è attualmente residente a Ferrara, in via Bagaro, 3.
Ricopre oggi l’importante ruolo di imprenditore del settore panificazione, pasticceria, catering e servizi di ristorazione e bar ed è socio della prestigiosa holding Orsatti Group.
Davide Trombini ha, giustamente, l’orgoglio di definirsi “figlio d’arte”, in quanto fin dagli inizi del Novecento il trisavolo Antonio Trombini e, in seguito, la nonna Esterina Santandrea e il suo compagno Vittorio Trombini furono panificatori. I nonni, in particolare, gestirono per decenni il panificio artigiano di C.so Porta Po, 96/98, nel quale iniziò, nel 1984, la sua attività professionale Davide e che ancor oggi è gestito dal padre Franco.
La secolare vocazione e tradizione panificatoria dei suoi avi, nonni, zii e genitori è solo una delle componenti del successo imprenditoriale di Davide Trombini, successo agevolato dalla sua innata curiosità e dal forte desiderio di accrescere costantemente le sue conoscenze e competenze professionali.
Nel 1981 l’Amministrazione provinciale di Ferrara ha rilasciato a Davide Trombini l’attestato professionale di “panettiere”, mentre nel 1994 la Pan Tecnology gli ha conferito l’attestato di partecipazione al corso di perfezionamento sul tema della panificazione e, nel 1995 ha partecipato al corso “Sviluppo imprenditoriale ed innovazione nelle imprese di panificazione”, promosso dall’Ascon di Ferrara.
Nell’anno formativo 1990 – 1991 Davide Trombini ha guidato un gruppo di giovani sul tema “Operatore alla ristorazione nell’area erogazione servizi ristorativi” organizzato dal Centro Enfap-Uil.
Nell’anno 1994 Davide Trombini ha creato, assieme ad altri panificatori e ristoratori ferraresi, la Confraternita Amici del Buon Pane che aveva lo scopo di promuovere il pane e i gioielli della gastronomia ferrarese. Nello stesso anno la CNA di Ferrara ha designato Davide Trombini come “esperto del settore” per gli esami ai corsi ENFAP e nel maggio dello stesso anno è stato nominato dalla Provincia di Ferrara membro delle commissioni d’esame dei corsi per pasticcere.
Nel 1997 Davide Trombini è entrato in stretto contatto con il Gruppo Orsatti e, in particolare, con Luciano Orsatti, rampollo di una delle più antiche e prestigiose imprese ferraresi di panificazione e pasticceria, artefice, tra l’altro, dell’innovazione e del rilancio commerciale del Pampapato di Ferrara. Nello stesso anno, dal rapporto tra Davide Trombini, Luciano Orsatti e suo figlio Alessandro, è nata, all’interno del centro commerciale “Il Castello” di Ferrara, la nuova società “Caldi sapori”, modernissima pasticceria – panificio con annessi bar, pizzeria e gelateria.
Nel giugno del 2001 il Gruppo Orsatti si arricchì di un nuovo punto vendita: “I giardini del Florens” del quale Davide Trombini risultò essere uno dei punti di riferimento,
Nel 2002, dopo la prematura scomparsa di Luciano Orsatti, Davide Trombini e Alessandro Orsatti avviarono una gastronomia – salumeria d’eccellenza: la “Gastrò passione italiana”.
Nel giugno del 2003 Davide Trombini e Alessandro Orsatti hanno dato vita a un nuovo punto vendita interno al centro commerciale “Il Castello”: “L’Osteria dei caldi sapori”.
Nel 2005 il Cescot Formazione (organismo della Confesercenti) assegna a Davide Trombini la docenza del corso “Aggiornamento tecnico professionale per gli addetti alla vendita dell’azienda Orsatti Group”.
Nel febbraio del 2007 la holding Orsatti Group ha aperto un nuovo canale di commercializzazione: il serizio catering “Congress”. Nell’autunno dello stesso anno Davide Trombini e Alessandro Orsatti annunciarono il rilancio del “Pampapato di Ferrara” e il riacquisto, dopo un ventennio, della fabbrica dolciaria. Nello stesso anno Davide Trombini è stato nominato membro del CdA della Società proprietaria “Passione italiana s.r.l.” Sempre nel 2007 la Orsatti 1860 s.r.l. ha partecipato, con il supporto della C.C.I.A.A. di Ferrara, al progetto formativo “Export e Mercati”.
Nel 2009 Davide Trombini ha ricevuto dal Consorzio formazione lavoro di Ferrara l’attestato di frequenza al corso “Tutor aziendali per l’apprendistato”.
Nel 2009 il Gruppo Orsatti ha proceduto al rinnovo dello storico forno-pasticceria di Via Cortevecchia, 33 e ha dato vita ad un nuovo prestigioso ed esclusivo punto vendita all’interno del Castello Estense: “La caffetteria del Castello”.
Nel 2012 Davide Trombini e Alessandro Orsatti hanno acquisito il centralissimo bar “Centro storico”, mentre nel 2014 hanno avviato un nuovo canale distributivo: “Italia in bocca” che promuove le eccellenze agroalimentari italiane.
Nel 2015 il Gruppo Orsatti ha preso in concessione il Ristorante del centralissimo dell’Hotel Astra, prestigiosa location per le attività di catering, colazioni e ristorazione.
Negli anni, il Gruppo Orsatti ha puntato all’internazionalizzazione delle sue attività aprendo contatti promozionali e commerciali in Olanda, Germania, Russia, Giappone e Stati Uniti.
Numerosi sono stati, nel tempo, i riconoscimenti personali ottenuti da Davide Trombini, tra i quali l’ambitissimo “Riconoscimento San Giorgio al progresso economico” e il prestigioso premio nazionale “Maestro gastronomo”.
Nel 2011 Davide Trombini è stato insignito, dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dell’ambito e prestigioso titolo di Cavaliere al merito della Repubblica.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email