Decreto Sostegni: via alle domande per il fondo perduto

Le domande potranno essere presentate fino al 28 maggio

Al via le domande per i contributi a fondo perduto previsti dal dl Sostegni.

Su input del Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, ricorda la stessa Agenzia, è ora aperto il canale sul portale Fatture e corrispettivi per l’invio delle richieste.

Da oggi fino al 28 maggio i contribuenti interessati potranno presentare la loro domanda mediante il desktop telematico o trasmettendo online, tramite il servizio web presente sul portale Fatture e Corrispettivi, l’apposito modello disponibile sul sito dell’Agenzia.

E’ possibile utilizzare le credenziali Spid, Cie o Cns o quelle rilasciate dall’Agenzia. Possibile anche l’invio tramite gli intermediari delegati per il Cassetto fiscale o per il servizio di consultazione delle fatture elettroniche o specificatamente incaricati per la richiesta di contributo.

Il provvedimento

Istruzioni per la compilazione

La guida

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email