Disoccupazione, Venturi: “Provvedimenti spot non bastano, affrontare il tema della crescita”

L’intervista su Quotidiano Nazionale del Presidente di Confesercenti

Per combattere la disoccupazione non è sufficiente qualche incentivo, qualche progetto ad hoc: occorre affrontare la causa prima della disoccupazione, ovvero la mancanza di crescita. In un’intervista su Quotidiano Nazionale, il Presidente di Confesercenti Marco Venturi commenta i dati sul clic day e le polemiche sul presunto flop del bonus per l’assunzione dei giovani. “Il dramma della disoccupazione – spiega – è l’effetto, non la causa. La causa è la mancanza di crescita. Se si pensa di curare il dramma della disoccupazione con pro disoccupazione con provvedimenti spot, con qualche progetto, con qualche incentivo, si va poco lontani. Se non si affronta con decisione il tema della crescita e quello della tenuta delle imprese, fra un anno saremo a commentare dati identici. Manca la fiducia in un’ inversione di tendenza del quadro economico, dobbiamo mettere in campo politiche per la crescita che comicino dalla partita fiscale. Va ribaltato l’ attuale circolo vizioso di più tasse per fronteggiare le spese. Va imposto il meccanismo di meno spese per avere meno tasse”.

L’intervista integrale è disponibile online qui.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email