Dl imprese, De Vincenti: “Confermato obiettivo -10% bollette”

Platea pmi coerente con target da raggiungere

“Confermiamo che la platea individuata è coerente con l’obiettivo del taglio del 10% del costo dell’energia per le piccole e medie imprese, comprese quelle artigiane”. Lo afferma il viceministro dello Sviluppo economico Claudio De Vincenti, a margine di un convegno, dopo i dubbi espressi da da Rete Imprese nelle audizioni sul decreto per la competitività all’esame del Senato. Si tratta “di un pacchetto articolato – ha spiegato De Vincenti – che andrà a regime dal 2015”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email