fbpx

Domenica 6 gennaio nei reparti di pediatria di Trento e Rovereto arriva la Befana

Il vicepresidente Faib Giuliano Scandolari guiderà la delegazione che accompagnerà la Befana. Regali e pensierini per i piccoli malati

Domenica 6 gennaio, giorno della Befana, i bambini ricoverati nei reparti di pediatria degli ospedali di Trento e Rovereto riceveranno la visita della Befana del Gestore organizzata da Faib-Confesercenti (Federazione Autonoma Italiana Benzinai).

Come da tradizione, una delegazione di Faib, capitanata dal vicepresidente Giuliano Scandolari, accompagnerà la Befana  a far visita ai piccoli malati donando loro regali e pensierini raccolti grazie alla colletta che nei mesi scorsi ha coinvolto soci e simpatizzanti Faib nonché i clienti che si sono fermati ai distributori per fare rifornimento, gli ambulanti aderenti ad Anva e con il contributo della Presidenza della Provincia.

“E’ un importante appuntamento che ci vede impegnati a portare un po’ di gioia e sostegno  e che negli anni ha ricevuto ampi consensi – dice il presidente di Faib Federico Corsi – . Un’iniziativa che coinvolge tutti i gestori della provincia di Trento, che vuole dare un segnale forte di solidarietà”.

 

Condividi