Elezioni Enasarco, presentata a Roma la coalizione “Insieme per Enasarco”

L’appello al voto del Presidente Fiarc Mimma Cominci

SfondoInsiemeEnasarcoRilanciare l’attività di Enasarco sul territorio all’insegna della trasparenza e dell’efficienza gestionale e finanziaria, per far tornare protagonisti gli agenti e le imprese: sono questi gli obiettivi della coalizione Insieme per Enasarco, presentata ieri a Roma e che porterà  alle urne 81 candidati (54 scelti tra gli agenti e 27 in rappresentanza delle ditte mandanti) che provengono da ogni parte d’Italia.

A breve Agenti, Rappresentanti di commercio e Ditte mandanti, saranno chiamati a scegliere direttamente i nuovi organi di vertice di Enasarco. L’Assemblea dei delegati, una volta costituita, eleggerà il nuovo Consiglio di Amministrazione che, a sua volta, nominerà il nuovo Presidente nazionale. “Insieme per Enasarco” si presenta con due liste: in rappresentanza degli agenti “Agenti per Enasarco”, e delle case mandanti “Imprese per Enasarco”.

“Le elezioni di Enasarco rappresentano un’occasione storica di trasparenza e partecipazione per tutti gli agenti di commercio, chiamati – per la prima volta dalla fondazione dell’ente – ad eleggere l’Assemblea dei delegati”, ha spiegato Gianroberto Costa, coordinatore della Coalizione. “Per questo”, ha sottolineato nel suo intervento il Presidente di Fiarc Nazionale Mimma Cominci lanciando un appello al voto, “c’è bisogno della maggiore

 

 

Nella lista “Agenti per Enasarco” convergono le maggiori organizzazioni di categoria di agenti e promotori: oltre a Fiarc, anche Fnaarc, Usarci, Anasf e FISASCAT-Cisl. La lista presenta 40 candidati, provenienti da tutte le parti d’Italia e rappresentativi di tutte le professionalità del settore.

Per sapere di più sui candidati, sulle elezioni e sulle modalità di voto, scopri Insieme per Enasarco sul web sulla pagina Facebook ufficiale, sul profilo Twitter e su Linkedin. Tutti insieme possiamo davvero cambiare Enasarco.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email