Emilia Romagna: Cesenatico Noir: grande anteprima con Joe Lansdale, Lewis Shiner e Seba Pezzani

Al via il 6 luglio, in occasione della Notte Rosa, Cesenatico Noir il Festival delle letterature con delitto

Sarà una grande anteprima per il Cesenatico Noir, il festival delle letterature con delitto, che sabato 6 luglio alle 21 in piazza delle Conserve, in occasione della Notte Rosa, il capodanno estivo della riviera romagnola, inaugurerà la seconda edizione con tre scrittori d’eccezione: Joe Lansdale, Lewis Shiner e Seba Pezzani.

Diretto e ideato dal giornalista e scrittore Stefano Tura e coordinato da Luca Crovi, scrittore e critico letterario e musicale, che modereranno l’incontro, Cesenatico Noir è promosso da Confesercenti Emilia Romagna e Confesercenti Cesena, in collaborazione con il Comune di Cesenatico, APT Servizi Emilia Romagna e il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e di Destinazione Romagna.

Cesenatico, la nota meta turistica balneare, diventerà la capitale dei più importanti creatori del noir dal 25 al 28 luglio, quando ospiterà 12 scrittori, autori di bestseller quali Carlo Lucarelli Massimo Carlotto, Grazia Verasani, Maurizio De Giovanni, Patrick Fogli e Francesca Bertuzzi e molti altri scrittori, da cui, in molti casi, sono stati tratte serie televisive e film di successo. Autori che si alterneranno in due incontri quotidiani aperti al  pubblico:  uno alle ore 18 nella terrazza del Grand Hotel di Cesenatico e uno alle 21.30 in Piazza Ciceruacchio a due passi dal porto progettato da Leonardo da Vinci.

I primi a colorare la cittadina balneare delle sfumature noir saranno, quindi sabato 6 luglio, gli scrittori Joe Lansdale, Lewis Shiner e Seba Pezzani: Joe Lansdale, texano, ha esordito nel 1980 con il suo primo romanzo, Atto d’amore (Act of Love). La sua produzione letteraria va dal racconto gotico a quello di fantascienza, dalla satira sociale alla narrativa per ragazzi, dal “noir” (spesso con una forte componente di azione violenta) ai racconti western, il tutto condito con forti dosi di umorismo. Ha scritto anche per il cinema e nel 2014 al Festival di Cannes fu presentata la trasposizione cinematografica del suo romanzo Cold in July. Il suo ultimo romanzo è Hap & Leonard. Sangue e limonata (Einaudi 2019) che vede ancora come protagonisti i detective Hap Collins e Leonard Pine, due investigatori privati irriverenti e ironici.

Lewis Shiner, nato in Oregon ha pubblicato il suo primo romanzo Frontera nel 1984. Molti dei suoi romanzi hanno come tema la musica rock, specialmente legata ai grandi musicisti degli anni 1960-1970. Gli ultimi romanzi, Black & White (2008), e Dark Tangos (Giulio Perrone 2011), acclamati dalla critica, hanno preso le distanze dalla narrazione fantastica delle prime opere.

Seba Pezzani è traduttore e interprete dall’inglese.  Fra gli altri, ha tradotto Joe R. Lansdale, Jeffery Deaver, Jeffrey Archer, Anne Perry, Tom Franklin, John Harvey, Mark Twain. Ha collaborato con l’Unità, Il Giornale e il portale di informazione Globalist.it. Ha pubblicato cinque libri, l’ultimo dei quali è Joe Lansdale. In fondo è una palude(Giulio Perrone 2018). È attivo sul fronte musicale con i RAB4, rockband che vanta svariate esperienze all’estero.  È direttore artistico del festival internazionale musicale-letterario “Dal Mississippi al Po” di Piacenza.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email