Faib, nel corso dell’Assemblea generale la tavola rotonda: “La distribuzione carburanti di fronte ai nuovi scenari energetici”

Il dibattito politico, a seguito dell’Accordo di Parigi del 2015 e delle conseguenti decisioni assunte in sede europea, ha evidenziato la necessità di un rapido avvio del processo di “decarbonizzazione” per contrastare i cambiamenti climatici, riducendo le emissioni climalteranti. L’UE è fortemente impegnata su questi obiettivi. Quale sarà il futuro dell’attuale rete carburanti?

Per discutere di questi temi Faib, nell’ambito della sua dodicesima Assemblea generale “I GESTORI PROTAGONISTI DELLA MOBILITÀ NELL’ERA DELLA TRANSIZIONE” organizza la tavola rotonda su “LA DISTRIBUZIONE CARBURANTI DI FRONTE AI NUOVI SCENARI ENERGETICI”:

 

MERCOLEDI’ 12 MAGGIO 2021

ORE 10,30

PIATTAFORMA ZOOM: https://zoom.us/webinar/register/WN_1UDkO_AyS6msjnYa232nmw

(necessaria la registrazione con anticipo per ottenere il link personalizzato)

Parteciperanno: Giuseppe Capanna, Direttore Generale Confesercenti, Michele Crisci, Presidente Unrae, Andrea Rossetti, Presidente Assopetroli, Claudio Spinaci, Presidente Unem, Emilio Viafora, Presidente Federconsumatori.

 

Previsti gli interventi di: Gilberto Dialuce, Consigliere Ministro Transizione Ecologica, Cecilia Guerra, Sottosegretaria Ministero Economia e Finanze, Massimiliano De Toma e Luca Squeri Membri X Commissione Camera dei Deputati.

Modera Pier Luigi del Viscovo, Direttore Centro studi Fleet&Mobility.

Le conclusioni sono affidate a Martino Landi, Presidente uscente Faib.

Nel pomeriggio si terrà l’elezione del nuovo Presidente e della Presidenza Faib.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email